Fatti di cronaca

User avatar
Andrew
Posts: 609
Joined: Mon Jan 18, 2010 11:24
Contact:

Re: Fatti di cronaca

Post by Andrew » Mon Jan 14, 2013 14:12

Irinushka wrote:Ho sentito "Magellan" stamattina e stavolta si è scomposto in: Mag (Mago) e LAN (Local Area Network); Rete Locale.
Irinushka wrote:…a come gestiamo le nostre risorse, sempre più illimitate...
Poco prima di pranzo é arrivato anche il "Magistrato", che sull’onda della ricodifica di Irina si è scomposto in Mag (Mago) I (io) Strato:

"Un magistrato (dal latino magistratus) è, in senso lato, il titolare di un ufficio pubblico (in latino magisterium). Più specificamente, il termine designa funzionari investiti delle funzioni di giudice e, in certi ordinamenti, di pubblico ministero. In Italia designa anche alcuni uffici della pubblica amministrazione."

User avatar
Andrew
Posts: 609
Joined: Mon Jan 18, 2010 11:24
Contact:

Re: Fatti di cronaca

Post by Andrew » Tue Jan 15, 2013 9:30

Andrea wrote:L’altra sera, durante un incontro in famiglia, ad un certo punto abbiAMO notato che si stava parlando di offerte per un nuovo conto corrente bancario, e la cosa ci ha fatto ricordare certi aspetti del nostro conto sui quali ci sono dei “puntini in sospeso”.



Stamattina prima di venire al lavoro mi sono recato nella filiale della banca un po’ prima dell’orario di apertura. Ho atteso qualche minuto, ma poi, visto che non mi sentivo del tutto convinto e stabile su ciò che avrei voluto dire alla direttrice e che la porta di ingresso della banca confermava questa instabilità continuando a rimanere chiusa, ho preferito rinviare l’incontro a lunedì 14 (che ho poi scoperto essere una data potenzialmente molto interessante per le “nostre” manifestazioni inerenti questo filone) e sviluppare nel frattempo in questo spazio ciò che poi andremo a diffondere nel mondo esterno.



Per come lo sto sentendo da quì, l’argomento dell’investimento tangibile dei soldi nel mondo materiale è in questo periodo molto pertinente alla questione della Casa, del suo rinnovamento e la sua espansione.
Allora, durante questo incontro di ieri pomeriggio abbiAMO sviluppato il concetto del Conto Coerente :-D , il conto che esprime il nostro essere noi stessi, che è quindi aderente alla nostra conduttività energetica.

La cosa è talmente letterale che ad un certo punto ci siamo resi Conto :mrgreen: dopo quasi 10 anni che il nome nostro Conto Coerente contiene proprio la particella “Win” presente nella nostra firma! :shock: :D
E questa parola firma si è appena fatta notare anche come FORMA proprio mentre scrivevo, come ad evidenziare che la FORMA é parente stretta della FIRMA :wink:

Sempre durante l’incontro, l’avviso di un annuncio immobiliare di potenziale nostro interesse faceva capolino nella nostra casella email…


Questi sono anche i giorni delle energie veloci, perché stanno avvenendo varie cose a livello delle Automobili.

Quasi simultaneamente, siamo stati convocati per portare la nostra auto “ufficiale” alla riparazione ed abbiamo messo in vendita quella che utilizzava Alberta, che in qualche modo rappresenta “il Respiro di Dio” e con la quale abbiAMO guidato tantissimo stanotte. :-D

E l’auto “sostitutiva” oggi ci ha letteralmente comunicato che finalmente “Ciak, si va in Scénic!” :wink: :mrgreen:

User avatar
Andrew
Posts: 609
Joined: Mon Jan 18, 2010 11:24
Contact:

Re: Fatti di cronaca

Post by Andrew » Tue Jan 15, 2013 10:12

PS: Sul Forum stamattina ho notato per la prima volta un nuovo (?) spider dal nome Majestic 12...

Un crawler (detto anche spider o robot), è un software che analizza i contenuti di una rete (o di un database) in un modo metodico e automatizzato, in genere per conto di un motore di ricerca.

La cosa potrebbe essere alquanto interessante... :mrgreen: :wink:
Andrea wrote:Questi sono anche i giorni delle energie veloci, perché stanno avvenendo varie cose a livello delle Automobili.
E infatti la Spyder é anche un tipo di auto sportiva Made in Italy...

Attachments
Majestic-12-bot.jpg

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7369
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti di cronaca

Post by Irinushka » Tue Jan 15, 2013 11:52

Irinushka wrote:Intanto mi riservo il diritto di aprire nel 2013 un nuovo topic dei Fatti di cronaca mandando in pensione dorata quello corrente :) , e non solo perché siamo arrivati a 97 pagine, ma perché questa misura ci può aiutare a rendere più palese il cambiamento del nostro senso della Strada.
Facciamolo adesso, catapultandoci da questo 99 (a cui è arrivato il topic precedente) verso...
Irinushka wrote:
Quella cosa enigmatica del concordare con l'Eternità i propri Tempi (con cui sostituire il tempo lineare andato), quelle varie "trattative di mercato" ora sono nel momento "clou"... :|

I Have Heaven... è questa l'accordatura del momento corrente... :)

Perché, because :) , è arrivato il Sigillo (al timone globale), quel Sigillo che è indispensabile al Signore :) per rendere effettivi e definitivi gli insediamenti nei vari Love Times giusti ed altamente personalizzabili... :wink:

Forte, fortissimo tutto ciò... :mrgreen: :D :D :D

Comunque, a proposito delle protezioni e precauzioni varie... :lol:
Meno male che io ho questo modo tutto mio di preavvertirmi in anticipo, sulle possibili sensazioni indicibili... :mrgreen:
Irinushka wrote:
... Ovviamente se i vari criteri e segni e curvature della realtà e della vita collaboreranno perché, con tutte queste trattative in corso con l'Eternità... :|
Ecco, al momento mi sembra che la collaborazione sia molto in alto mare... :mrgreen:
Irinushka wrote:
Ho sentito "Magellan" stamattina e stavolta si è scomposto in: Mag (Mago) e LAN (Local Area Network); Rete Locale.

Circumnavigare i vari volumi globali, usufruire delle "demo" e delle direzioni di ricerca e delle risoluzioni vincenti dell'Universo: sembra che per farlo siano necessari due requisiti fondamentali: essere un "mago" (più precisamente, essere connessi alla Magia del Creatore; essere abilitati ad usufruire della Sua Magia onnipotente :D ) e usare la Rete Locale della conduttività...

La rete satura/saturabile con i propri criteri della vita e della presenza nel tempo spazio...

Quindi rispettare il proprio ordine locale, il proprio territorio (che può anche essere vasto, vastissimo, ma l'importante è che serva la propria causalità locale con dei prodotti energetici locali; con gli High Numbers che vengono attivati e messi a terra nel proprio "orto locale", tramite la tastiera locale).
Ieri ho constatato questa condizione - di non avere, o di non sentire la mia LAN, la mia rete e tastiera locale tramite cui co-gestire e circumnavigare le mie cose globali...

Quello che potrebbe essere la LAN (almeno in parte) per gli altri, per esempio, l'interazione con la casa, per me non lo è (o lo è tramite le inquadrature estremamente micro, tramite vari pop up.IRI sfuggenti allo sguardo "normale"), e quindi... dovrebbe succedere qualcosa per permettermi di gestire il mio attualmente gestibile (che è tutt'altro che locale)... :|
Anna wrote:
AVVISO AI NAVIGANTI: SI NAVIGA A VISTA

:lol: :lol: :lol:
Stamattina navigare nel Campo era estremamente faticoso, però ho sentito una parola in russo che mi ha trasmesso una carica potentissima.

Лавирование: - Lavirovanie - Love Ir ovanie :)

Dall'ollandese: laveeren, Bordeggiare:

Effettuare un percorso a zig-zag navigando contro vento, Navigare con il vento di traverso, cambiando ripetutamente di bordo;

e anche: Camminare di traverso, come un ubriaco;

e anche: Destreggiarsi in mezzo alle difficoltà

Лавирование: - Lavirovanie - Love Ir ovanie :)

Come una condizione di manovrare continuamente con l'Amore, di usare il proprio Amore.Iri per procedere... verso nuovi orizzonti della Forza e dell'ordine e della forza dell'ordine... :)

P.S. Domenica 13 gennaio qui a Castellamonte è stata ufficialmente inaugurata la bottiglia di cioccolato (buonissima! :D ), per varare qualcosa di grosso :lol: :D e che qualcuno avrebbe voluto rompere contro il mio naso :mrgreen: (come richiederebbe il rito classico), ma poi abbiamo optato per un tocco più morbido... :lol:

Buona circumnavigazione nei nostri rispettivi tempi - spazi, allora! :wink:

**********************************
E che questo post che pubblico in entrambi i topic dei Fatti di cronaca, catalizzi ulteriormente tutto quanto... :wink:
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

Chiara
Posts: 133
Joined: Fri Jul 09, 2010 18:00

Re: Fatti di cronaca

Post by Chiara » Fri Apr 05, 2013 3:59

Da un post di Irina di settembre scorso

Irinushka wrote:
A questo punto che cosa ci aspetta?

Una specie di mega- trasloco/spostamento, di migrazione nel Campo del Creatore pre-saturato con la consapevolezza superiore, nel volume della consapevolezza superiore e quindi vi sarà possibile trasportare solo ciò che potrà mettervi delle radici.

La cosa è così grossa che non c'è nemmeno la voglia di fare le domande, bisogna solo esservi presenti...

Dovrebbe cominciare a succedere a metà settimana (mercoledì o giovedì), per poi diventare un processo ininterrotto della realtà che si sdoppia, lasciando qui tutto ciò che di là non potrà crescere, non potrà essere coltivato.

Ha detto che noi a livello profondo stiamo predisponendo dei "propulsori", degli organi di (auto)spostamento che ci permetteranno di migrare nel Suo Campo di Residenza, che sapremo naturalmente come fare, anche se in questa operazione ci sono parecchie incognite e quindi ci consiglieremo a vicenda, useremo tutti i nostri movimenti per assecondare il trasloco.

Quello che rimarrà indietro nello spazio di adesso, sarà "solo fumo" che poi si dissolverà ulteriormente (è così che "si chiude un mondo").

In tutti i casi verrà traslocato solo ciò che è significativo, i CRITERI DELLA VITA che le persone hanno dentro (se li hanno) che potranno dare frutti una volta impiantati nel Suo Campo.
Della mia esistenza mi sta lasciando tutto, rimarrà solo il vuoto, il baratro ... il fumo delle circo-stanze vuote, anche queste in conclusione, della mia esistenza personale ... Mi sento nel pieno della trasformazione ...
però, se solo io posso assicurare, alla mia gatta Janet, il miglior trapasso naturale, questo, potrebbe costarmi il non esserci al prossimo incontro collettivo, domenica ...
questo fa parte dell'economia della luce :? e/o dell'Amore terrestre :D

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7369
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti di cronaca

Post by Irinushka » Fri Apr 05, 2013 10:20

Chiara wrote:Da un post di Irina di settembre scorso

Irinushka wrote:
A questo punto che cosa ci aspetta?

Una specie di mega- trasloco/spostamento, di migrazione nel Campo del Creatore pre-saturato con la consapevolezza superiore, nel volume della consapevolezza superiore e quindi vi sarà possibile trasportare solo ciò che potrà mettervi delle radici.

La cosa è così grossa che non c'è nemmeno la voglia di fare le domande, bisogna solo esservi presenti...

Dovrebbe cominciare a succedere a metà settimana (mercoledì o giovedì), per poi diventare un processo ininterrotto della realtà che si sdoppia, lasciando qui tutto ciò che di là non potrà crescere, non potrà essere coltivato.

Ha detto che noi a livello profondo stiamo predisponendo dei "propulsori", degli organi di (auto)spostamento che ci permetteranno di migrare nel Suo Campo di Residenza, che sapremo naturalmente come fare, anche se in questa operazione ci sono parecchie incognite e quindi ci consiglieremo a vicenda, useremo tutti i nostri movimenti per assecondare il trasloco.

Quello che rimarrà indietro nello spazio di adesso, sarà "solo fumo" che poi si dissolverà ulteriormente (è così che "si chiude un mondo").

In tutti i casi verrà traslocato solo ciò che è significativo, i CRITERI DELLA VITA che le persone hanno dentro (se li hanno) che potranno dare frutti una volta impiantati nel Suo Campo.
Della mia esistenza mi sta lasciando tutto, rimarrà solo il vuoto, il baratro ... il fumo delle circo-stanze vuote, anche queste in conclusione, della mia esistenza personale ... Mi sento nel pieno della trasformazione ...
però, se solo io posso assicurare, alla mia gatta Janet, il miglior trapasso naturale, questo, potrebbe costarmi il non esserci al prossimo incontro collettivo, domenica ...
questo fa parte dell'economia della luce :? e/o dell'Amore terrestre :D
Grazie, Chiara.

Il fatto che stiamo (non casualmente) nella versione precedente del "Diario di bordo"... forse mi/ci permette di spingerci oltre senza tanta fatica... senza avere paura delle conseguenze... perché... di fatto siamo già altrove, magari non proprio "salvi", ma comunque messi piuttosto bene in un topic/regime più aggiornato, con una maggiore apertura alare, con una più forte carica di Vitalità e di Ispirazione. :wink:

Io stanotte mi sono riposata bene, ho dormito (sognando il rifacimento in diretta del landscape di Montagna e di Para-Mount :| ) e l'unica parola di riferimento che ho sentito stamattina è: "Miope"...

E penso proprio che si riferisca alla nostra attuale mondo visione (mondo visibilità), al nostro attuale senso dell'auto-centraggio, senso del centro degli eventi, senso del "Pass (e anche Trapass) di qua"...

Un'altra parola, forse direttamente abbinabile a questo "Miope", è: Vaudeville.

Il Vaudeville è un genere teatrale nato in Francia a fine Settecento. Il termine "vaudeville" indica le commedie leggere in cui alla prosa vengono alternate strofe cantate su arie conosciute (vaudevilles).

L'origine del termine è oscura, ma viene solitamente considerata come una storpiatura dell'espressione francese voix de ville, ovvero "voce della città".

Il termine si trova impiegato sin dal XV secolo per indicare non l'intero spettacolo bensì una canzone, eventualmente eseguita sulla scena, spesso di contenuto licenzioso o satirico.


E allora... l'unico modo per superare questa regola di dover riprodurre, ancora e ancora, "voce della città", sul proprio palcoscenico, è lasciare che Lui diventi il nostro reale partner di scena..., muoverci, stando in ascolto della Sua Viva Voce... del Risveglio che Sveglia (tra le altre cose/forze)... la Classe Dirigente... :wink:

Siccome questo sabato, a quanto pare, avrò una giornata di Warm Up molto piena-intensa (con una serie di incontri individuali che avranno anche il compito di preparare e di pre-tarare il terreno per domenica), ora stacco e vado ad occuparmi di alcuni aspetti pratici della nostra LAN, ma... anche così sento moltissimo la presenza della Forza... :D

Vi ringraziAMO tutti tantissimo... :D
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7369
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti di cronaca

Post by Irinushka » Sat Apr 06, 2013 14:22

Irinushka wrote:
Il fatto che stiamo (non casualmente) nella versione precedente del "Diario di bordo"... forse mi/ci permette di spingerci oltre senza tanta fatica... senza avere paura delle conseguenze... perché... di fatto siamo già altrove, magari non proprio "salvi", ma comunque messi piuttosto bene in un topic/regime più aggiornato, con una maggiore apertura alare, con una più forte carica di Vitalità e di Ispirazione. :wink:
I lavori stanno procedendo, e dopo le prime due sedute di stamattina posso confermare che sta decisamente entrando in funzione il nuovo linguaggio esistenziale... i nuovi e molto più potenti giri della Forza...

E posso anche con/affermare che domani il Creatore qui si farà sentire... benissimo... :wink:

Ma in questo momento vorrei mettere a verbale una cosa "pazzesca" percepita stanotte in un sogno "fuori programma" (una specie di supplemento che ho notato con la coda dell'occhio)... e... per precauzione la metto nel topic che in questo momento è "parzialmente smesso". :|

********************************************

Anche se nelle ore passate la botta è stata un po' ammortizzata, un po' diluita, il concetto chiave è questo: l'Uomo in Bottiglia... che probabilmente prende spunto dal famoso paradosso (zen ?):

“Come si fa a far uscire l’oca dalla bottiglia, senza rompere la bottiglia e senza uccidere l’oca?”?

Infatti, non si può...

Oppure... viceversa, il paradosso è nato per accennare ad una condizione che riguarda non la famigerata oca, ma noi stessi... :shock:

L'Uomo, la Vita di un individuo terrestre... come se venisse concepita/caricata e "montata" dentro la Bottiglia (che a sua volta è un organo, un conduttore della Consapevolezza senza Dio) .. la Bottiglia come un Utero regolatore tuttocontenente extralarge e anche come un Programma auto espandente ed auto snodante ...

Non è l'Uomo che cresce, che cambia per davvero i suoi stati e le sue condizioni esistenziali... è la Bottiglia che gli crea questo effetto di un apparente alternarsi delle sue cose umane, è la Bottiglia della Consapevolezza che lo condiziona... e che lo contiene e che lo possiede...

E ora stiamo facendo nascere le oscillazioni che dovranno abolire/dissolvere questo abominio, questo regime "della Bottiglia che abusa della Vita..."

Con l'aiuto del Creatore, è ovvio, ma anche con ognuno di noi che deve curarsi personalmente di dissolvere ciò che lo contiene... che disabilita e depersonalizza la sua vera forza, attraverso un finto personalizzare, delle finte diversità e/o divergenze, dei finti spostamenti...

********************************

Ho esitato un po', prima di pubblicare questo post... è uno strappo enorme con tutto l'attuale formato dell'esposizione della Vita, con tutto il sistema delle frecce ed indicazioni stradali e sensi e manuali di utente... ma adesso lo faccio, ascoltando il brano postato poco fa da Massimo nel topic del Magico Spazio...
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

Chiara
Posts: 133
Joined: Fri Jul 09, 2010 18:00

Re: Fatti di cronaca

Post by Chiara » Sat Apr 06, 2013 22:33

:clap
Last At 21/11/2013

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest