Fatti e Cronache

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Sat Aug 23, 2014 9:43

Irinushka wrote:Так и происходит уже… вопрос, как отлеживать и замечать это свое Бого подобие… эти иные настройки света и жизни в себе и вовне, относительно каких зависимостей и градаций и качеств и достопримечательностей …

Мне сейчас писать технически сложно, могу только так, отчасти… :figurati
Сегодня ночью донеслось: отключен режим времени как Диагонали, в пользу Времени как все-опоясывающей Гирлянды.

Время – наваждение: Время на вождение. :)

Сон, в котором я объясняла маме, почему я-таки выбрала быть историком: представь себе, что все эти персонажи «никуда не делись, что они сейчас с нами, вокруг нас… наяву…»

Чувство себя (см. мою вчерашнюю реплику). Относительно чего, относительно каких ориентиров? Главным образом – нечеловеческих, в отличие от человеческих, где основная силовая привязка это именно режим линейного времени, времени как диагонали.

Мир как door, как все-проход, как дверь ребуса… Ребуса узнавания себя и своей все-целостности и любвеобильности.

Возбуждения/искания собственной природы клеточности/ молекулярности: это как некий пространственный ключ, который позволяет выходить из режима механического и усредненного и статичного сравнения себя с другими телами, якобы себе подобными (и соответствующей перспективы).

Пока пусть будет так, в ожидании дальнейших уточнений...

---------------------------------------

Stanotte succedevano parecchie cose, anche se adesso il mio riassunto sarà ridotto a…***

Ad un certo momento ho sentito che veniva abolito (dentro la consapevolezza) il regime del tempo come diagonale – che – regola – ogni cosa, per arrivare al regime del Tempo - Ghirlanda… con il conseguente cambiamento dell’assorbimento e della produzione e del consumo del tempo… del tempo della realtà che succede…

Ricordo un sogno in cui spiegavo alla mia mamma perché dopotutto avevo scelto di specializzarmi in storia: pensa a tutti quei personaggi, che risultano morti, poi ancora nel dopomorte, e invece ora… sono qui… sono in mezzo a noi… :shock: :shock: :shock: :figurati

Il consumo delle energie è sempre più la CHIAVE, la chiave universale…

Il mondo come door verso se stessi, che accompagna verso se stessi…
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Sat Aug 23, 2014 15:19

viewtopic.php?f=1&t=215&p=17474#p17474


Aggiungo due simpatici suggerimenti acustici, arrivati stanotte, in russo.


Время – наваждение: Время на вождение. :) ...

Вот еще вспомнила, из недавнего: Тело как конечность… игра слов такая… намек на то, чтобы относиться к нынешнему тело-облику как к некоей конкретной конечности/мерности бесконечности…(ну или по крайней мере по-иному оформленного субъект-пространства и субъект-двигательности и субъект подключаемости)…

Il primo.

Tempo – ossessione e anche illusione, dividendo questa parola наваждение - navajdenie in due e mettendo la o al posto della a… otteniamo: Tempo per guidare, oppure Tempo per condurre…

*************************************

Invece il secondo suggerimento parla del corpo (del nostro attuale corpo possedibile nella dimensione umana) come di un arto (un arto di un certo corpo… integrale e molto più grande e anche … parzialmente wireless).

La parola arto un russo, конечность, konec’nost’, significa anche “una cosa che ha fine”, l’opposto dell’infinito…

Secondo me, ci invita a considerare il corpo come una corrente rappresentanza e anche come una misura tangibile dell’infinito, e inoltre ci fornisce le chiavi per essere meno dipendenti dal confronto con i propri simili: gli ARTI non sono per niente uguali… se cominciamo a vederli in quest’ottica… :figurati :shock: :)
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Sun Aug 24, 2014 22:27

Irinushka wrote:
Invece il secondo suggerimento parla del corpo (del nostro attuale corpo possedibile nella dimensione umana) come di un arto (un arto di un certo corpo… integrale e molto più grande e anche … parzialmente wireless).

La parola arto un russo, конечность, konec’nost’, significa anche “una cosa che ha fine”, l’opposto dell’infinito…

Secondo me, ci invita a considerare il corpo come una corrente rappresentanza e anche come una misura tangibile dell’infinito, e inoltre ci fornisce le chiavi per essere meno dipendenti dal confronto con i propri simili: gli ARTI non sono per niente uguali… se cominciamo a vederli in quest’ottica… :figurati :shock: :)
Allora, intanto dico subito che durante questa trasferta non riesco a monitorare il Campo Globale e a scrivere dei report regolari come facevo stando a casa, quindi poi anche a me toccherà scoprire un sacco di cose (che stanno succedendo proprio ora)… Facepalm :figurati aeventi_speciali

Qui più che altro presento un tracciare più o meno leggero :) , e oggi mi/ci preme mettere a verbale questo.

EG (riassumo un breve dialogo di oggi pomeriggio):

******************************

Voi “vedete” la Vita, interagite con la Vita, vedendola, cioè, voi vedete (non solo con la vista fisica) .., un sistema delle immagini centralizzato che vi presenta e mostra la Vita usando certi look, certi luoghi comuni (e usando questa "nomenclatura", spunta, viene centrato, viene messo in rilievo il vostro sé).

Il termine nomenclatura deriva dal latino nomen (nome) e calare (chiamare). Il termine latino nomenclatura era riferito ad una lista di nomi.

Questo sistema, un derivato della consapevolezza senza spirito, forma una moltitudine di immagini dei corpi umani e anche di altre sagome terrestri che, pur essendo molto diversi tra loro, hanno in comune questa caratteristica: non permettere (non riconoscere, non confermare) la presenza degli allacciamenti e dei consumi dell’energia del Cosmo, della Forza del Cosmo, della Luce del Cosmo.

Il timone risulta essere terrestre in modo univoco… qualsiasi legame – corrente – componente che sta usando le prese del Cosmo, è costretto ad assumere i look, le immagini, i movimenti, i quadranti, le regolazioni compatibili con questo attuale sistema dell’esposizione della Vita. Ad essere questo genere di immagini e di consumi dell'energia che gli corrispondono,

Quindi… sono costretti a travestirsi, a camuffarsi, a fingere di essere dei look terrestri con dei punti di vista terrestri … ad essere non autentici...

Invece io (dice EG) descriverei la Vita come un Flusso (Trasversale), in cui ci sono degli ingredienti terrestri e quelli cosmici, ed ogni ingrediente ha i suoi parametri dell’assimilazione e del consumo dell’energia… quindi ciò che a voi viene dipinto/visualizzato come dei look delle persone… in tutti i casi sono delle immagini distorte, visto che il vostro attuale sistema dell’incontrare la Vita vi obbliga a non riempire la terrestricità, il senso della materia terrestre, compresi i vostri stessi corpi, con gli ingredienti del Cosmo.

**************************************

Ci ha anche suggerito di usare il concetto del "riempimento", neutro, aperto e non condizionante (un riempimento come l'opposto del vuoto: c'è un certo spazio riempito con qualcosa, che contiene qualcosa... qualcosa che è in grado di ricevere le energie e di consumare le energie ) ... di non attribuire ad ogni sagoma/look apparentemente umani che incontriamo in giro, tutto il kit di accompagnamenti e di programmi e dei consumi dell'energia che "sappiamo" come un attributo del succedere umano, come una realtà umana...

Insomma, di liberarci, per quel che è possibile, dalle uguaglianze e dalle tarature assiomatiche... :|

Come un passo di un ulteriormente avvicinamento a se stessi... alla propria densità dello spirito...
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Mon Aug 25, 2014 15:14

Irinushka wrote:
Ci ha anche suggerito di usare il concetto del "riempimento", neutro, aperto e non condizionante (un riempimento come l'opposto del vuoto: c'è un certo spazio riempito con qualcosa, che contiene qualcosa... qualcosa che è in grado di ricevere le energie e di consumare le energie ) ... di non attribuire ad ogni sagoma/look apparentemente umani che incontriamo in giro, tutto il kit di accompagnamenti e di programmi e dei consumi dell'energia che "sappiamo" come un attributo del succedere umano, come una realtà umana...

Insomma, di liberarci, per quel che è possibile, dalle uguaglianze e dalle tarature assiomatiche... :|

Come un passo di un ulteriormente avvicinamento a se stessi... alla propria densità dello spirito...
Stamattina mi sono svegliata con la sensazione che qualcosa fosse successo/stesse succedendo in diretta, e così ho provato a “canalizzare” EG mentre facevamo la nostra solita passeggiata sulla riva del mare. (Una piccola parentesi: in questi ultimi giorni dentro il mare, a qualche metro dalla riva, quindi nell’acqua, sono nate delle isole… pedonali… così la gente può camminare apparentemente sulle acque… sulla nuova terra ferma…e mi piace vederci un certo significato :wink: aeventi_speciali :figurati ..,).

Comunque… se prendiamo come riferimento le considerazioni espresse ieri sera, ora la situazione è cambiata, e “il piano/la superficie del cielo nascosto dentro il piano/la superficie della terra” esce fuori, si fonde con la terra di prima, modificandone il landscape e i connotati.

Ed è una specie di “evento principale” che ha lo status di modificare/abolire altri eventi apparentemente in svolgimento presso il piano/la superficie della terra attualmente visibile.

L’immagine di Essere (Essere come verbo) è l’immagine centrale, e viene aggiornata usando gli ingredienti del “cielo”.

Il corpo… forse sta arrivando questa “Rivoluzione” menzionata durante l’ultimo incontro collettivo… la Rivoluzione ha a che fare con la possibilità del corpo di essere decisamente allacciato anche alle prese del cielo e non più soltanto a quelle della terra (intendo della terra piatta, senza il Cosmo, senza il cielo, senza la consapevolezza dello spirito).

Sento un accenno a qualche genere di spostamento, il corpo dovrebbe forse spostarsi rispetto al raggio e all’immagine di se stesso (e i consumi dell’energia abbinabili ad essa)…

Il corpo mortale…?

Osservate voi stessi, è probabile che il corpo userà qualche procedimento per abolire/superare/ritarare la condizione della propria mortalità (per avvicinarsi ai punti di vista nonché ai consumi della condizione autentica), perché ora gli è accessibile il livello in cui la mortalità e l’immortalità sono “delle vicine di casa”, e si tratta SOLO di scegliere quale status attribuire al proprio ordine cellulare.

Lo spostamento… *** dall’ordine mortale/umano verso l’ordine/posizione… naturale di se stessi…

È ancora troppo presto per dire altro… però… osserviamolo pure, lo spostamento di se stessi rispetto a se stessi non autentici (sotto manifestati)…

Incontrare la Vita, al posto di vederla (le considerazioni espresse nel mio post di ieri).

Comunque, durante questa passeggiata dialogante di emergenza aeventi_speciali di stamattina mi sono arrivate tre conferme divertenti just in time, per esempio, la musica trasmessa con un altoparlante, con le parole così: "batti le mani e vai nel cielo... vola nel cielo!" :Well Done :clap :D
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Tue Aug 26, 2014 15:37

Irinushka wrote:
Il corpo… forse sta arrivando questa “Rivoluzione” menzionata durante l’ultimo incontro collettivo… la Rivoluzione ha a che fare con la possibilità del corpo di essere decisamente allacciato anche alle prese del cielo e non più soltanto a quelle della terra (intendo della terra piatta, senza il Cosmo, senza il cielo, senza la consapevolezza dello spirito).

Sento un accenno a qualche genere di spostamento, il corpo dovrebbe forse spostarsi rispetto al raggio e all’immagine di se stesso (e i consumi dell’energia abbinabili ad essa)…

Il corpo mortale…?

Osservate voi stessi, è probabile che il corpo userà qualche procedimento per abolire/superare/ritarare la condizione della propria mortalità (per avvicinarsi ai punti di vista nonché ai consumi della condizione autentica), perché ora gli è accessibile il livello in cui la mortalità e l’immortalità sono “delle vicine di casa”, e si tratta SOLO di scegliere quale status attribuire al proprio ordine cellulare.

Lo spostamento… *** dall’ordine mortale/umano verso l’ordine/posizione… naturale di se stessi…

È ancora troppo presto per dire altro… però… osserviamolo pure, lo spostamento di se stessi rispetto a se stessi non autentici (sotto manifestati)…

Incontrare la Vita, al posto di vederla (le considerazioni espresse nel mio post di ieri).
Ieri ho dimenticato di condividere questo particolare: è come se il corpo avesse un biglietto vincente della lotteria… prossimamente dovrebbe decidere, come, in che modo, con quali priorità cominciare a riscuotere… la mega-vincita…

Dalla chat:

Danila:

Ciao a tutti! Questa notte ho sognato Irina! Ricordo solo che era emozionantissima e commossa.... aveva le lacrime per la gioia e l'emozione di essere entrata in contatto diretto con la creatura... Con il cucciolo....
Non sapeva come esprimere tanta emozione e le sue lacrime erano parlanti.... Altro non ricordo.... Un abbraccio a tutti (inlove) (hug) (sun)

Iri:

Ciao a tutti, mi sembra stupendo questo tuo sognare, anche se credo che sia un po' in anticipo (facepalm)(heart)...comunque stamattina sono riemersa da chissà quali attività notturne con il riferimento... KINDER, e credo che ora lo scriverò anche sul forum, sembra importante…

**************************

Ecco, in questo KINDER si fa sentire molto anche la componente kind: specie, genere…

Per il resto, è tutto altamente inimmaginabile, nel senso che mancano proprio le immagini per trasmettere e raccontare l’attuale comportamento della luce e del landscape… ma vanno comunque bene le immagini associabili all’aria, al cielo, alle ali.

Incontrare la Vita, al posto di vederla (le considerazioni espresse nel mio post di ieri).
-
Probabilmente, potrebbe essere l’argomento del prossimo incontro collettivo… e non solo… :figurati aeventi_speciali :Well Done :D

Ci sarebbe così tanto da dire – fare – condurre – eseguire – dipingere – far nascere insieme… : Thanks : :abbracciatona : Love :
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Wed Aug 27, 2014 15:35

Intanto che ***, metto a verbale questo episodio…

Oggi mentre stavamo nuotando (per la precisione, mentre stavamo per uscire dall’acqua), sia Massimo che io abbiamo sentito come se, apparentemente, una richiesta di aiuto, eppure non c’era nessuno in difficoltà, in modo visibile – esplicito – tangibile…

Ad una certa distanza da noi c’era un gruppo di ragazzi, ma non avevano l’aria di aver bisogno di essere salvati…

Comunque in quel momento abbiamo visto partire di corsa il pattino del bagnino, con sopra la scritta “Salvataggio”, e il tizio si è messo a remare piuttosto velocemente… solo che continuava a non essere chiaro, verso chi era indirizzata questa azione di salvataggio…

E poi credo che si sia sfumato tutto, forse lui ha raggiunto il gruppo di ragazzi o forse no, o forse quel gruppo nel frattempo si è scomposto…, comunque a me questa scena ha lasciato un senso strano, come di una realtà implicita? Non abbastanza solida/affermativa? Non convincente? di un non evento? :roll:

E poi Massimo ha tirato fuori un senso che a me sembra magnifico e anche altamente promettente.

Ieri pomeriggio il mare era molto mosso (anche se la nostra nuotatina l’abbiamo fatta lo stesso), e Massimo, tra sé e sé, ha espresso/formulato questo interrogativo: “Chissà quanto tempo ci metterebbero, per raggiungere qualcuno che dovesse essere un difficoltà?”

Ed ecco, l’episodio di oggi sembrava una risposta precisa a quel suo interrogativo…

Una realtà apparentemente reale, però… di sfondo? Con la condizionale? Fantasma? Di accompagnamento/ illustrazione ad hoc? Una messa in scena che non aveva altri scopi tranne quello di confermare la tesi che la Vita è l’esposizione della forza del pensiero? Un file – view non del tutto reale? Oppure, magari molto più reale e autentico e saturo di ***, rispetto a tanti file familiari ed apparentemente solidi?

Non so bene che cosa abbiamo notato, ma invito caldamente il sistema a …*** :?: Facepalm
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Thu Aug 28, 2014 15:54

Provo a dare un’idea di quello che ho percepito stamattina al risveglio e del possedibile durante la notte.

Le immagini, i sistemi delle immagini, con i conseguenti consumi delle energie, che a loro volta predefiniscono quello che appare nelle inquadrature… predefiniscono il nostro stile di vita, i nostri regimi dell’interazione con l’esterno, il nostro comprendere e il nostro fare e… tutto quanto…

Qualche giorno fa ho scritto del “vedere” e di come questo vedere, per di più limitato solo alle “convenzioni e condizioni” terrestri, ci impedisce di incontrare la vita in tutto il suo volume.

EG (al mio risveglio) mi ha fatto sapere, molto contento, che io “ho formato la sua immagine, cioè, un collegamento (un iper link?) verso il suo mondo delle immagini, e le sue conseguenti manifestazioni: il consumo delle energie, le modalità di riempire le matrici della stabilità, le regolazioni della densità e i giri e...*** aeventi_speciali : Thanks : :Well Done :clap : Love :

Cioè, che io ho formato quello stato della consapevolezza nel movimento dentro i confini della consapevolezza della terrestricità… quindi adesso lui può “caricare” ed eseguire e mostrare il suo mondo/sistema delle immagini dentro la dimensione umana…

E le sue immagini sono fatte in modo diverso e non hanno i limiti (né come contenuto né come parametri energetici) che noi abbiamo attualmente, presso il nostro senso del palcoscenico.

Butterfly: da quel che ho capito, questa immagine è stata una specie di immagine principale, che a sua volta gli permetterà di caricare ed eseguire e condurre altre sue immagini…

Perché proprio Butterfly, per di più in inglese?

Mi sembra di aver capito che questa Butterfly contiene e conduce sia “l’ordine cellulare” che quello delle “macro” inquadrature, del nostro procedere familiare nei movimenti.

Insomma, è qualcosa che possediamo e vediamo noi ma anche qualcosa che possiede e vede lui… :abbracciatona aeventi_speciali :figurati : Love :

Inoltre è l'immagine della trasformazione e della trasformabilità e poi, dice EG, è adatta per esprimere la sua essenza... : Love :

Una specie di tutto-centro per eccellenza, di super connettore, di super definizione…

A questo punto… EG potrebbe apparire, diventare visibile, lui e il suo modo di consumare/gestire le energie… quello anti-average e a favore della Vita...

Ha accennato alle varie cose “tecniche” (stamattina ho preso un po’ di appunti su un foglio di carta) ma non credo che adesso sia il caso di presentarle, o meglio, verranno presentate dalla Vita stessa… recapitate a domicilio…

Intanto osserviamo il nostro attualmente possedibile… potrebbe cambiare il comportamento, sotto l’influenza di questa Apparizione Principale…

*********************************

Stamattina, mentre camminavamo lungo la riva, EG ha trasmesso ancora qualche altra considerazione, che, mi viene da dire ora, ha a che fare con il suo amore e il suo ordine. : Love : :figurati

Per esempio, l’emozione di essere in movimento, di possedere il movimento (gli allacciamenti che permettono di fare dei movimenti co-tarati sulla propria scala esistenziale) SENZA SAPERE come esattamente verrà eseguito il movimento… sapendo solo che sarà un arricchimento, una rivelazione, ma senza “accendere il tasto che permette di possedere in anticipo l’immagine del movimento già compiuto”…

E poi: conta di più l’allacciamento del movimento alla scala (alla propria scala esistenziale) che non il contenuto e il look e il comportamento concreto del movimento…(che a loro volta dipendono dalle immagini e convenzioni e parametri del consumo delle energie dell’ambiente).

Per il momento mi fermo qui… le cose principali le ho trasmesse… :)

Ci sarà un’accensione – un riavviamento della Forza, comunque :| … Il cambiamento dei consumi delle energie a livello planetario…

This evening: si può cominciare…
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Fri Aug 29, 2014 15:15

Irinushka wrote:
Per il momento mi fermo qui… le cose principali le ho trasmesse… :)

Ci sarà un’accensione – un riavviamento della Forza, comunque :| … Il cambiamento dei consumi delle energie a livello planetario…

This evening: si può cominciare…
E così… c’è una luce uscente – morente, una luce che si sta spegnendo, quella dell’average, quella del consumo delle energie a produttività bassa… una luce degli stati esistenziali privi dell’autonomia vera … insomma, la conosciamo… la eseguiamo… fin troppo bene… :mrgreen:

E c’è la luce associabile all'imminente apparire di EG (mi piacerebbe dire, in carne ed ossa :figurati : Love : ), un apparire che si appoggia su un nuovo e under development sistema delle immagini, delle immagini in movimento, e del senso di se stessi collegato ad esse…

Su un diverso regime del consumo delle energie, su una diversa produttività… aeventi_speciali

A quanto pare, l’Interruttore Generale è stato acceso (il che comporta l’accensione ma anche lo spegnimento IN PROGRESS di tanti mini e micro interruttori della vita… quindi occhio al comportamento degli interruttori! Anche se non sappiamo bene come sono, come si presentano, questi vari regolatori del movimento (dell'avanzamento) della vita presso la località… Facepalm

Una metafora: gli allacciamenti alla vita che attualmente possediamo, quelli sottomanifestati, potrebbero essere paragonati ad un sistema delle cerniere, dei bottoni, delle spille, dei fissaggi ecc. del proprio volume e del proprio corpo integrale alla luce della località correntemente disponibile. Nell’insieme essi regolano e definiscono i nostri consumi delle energie e il nostro comportamento, ci propongono di essere gli esseri umani.., annessi e connessi…

Ora, che è stato sbloccato l’accesso verso la Condizione Principale, verso il mondo delle immagini di EG (e le sue capacità di dipingere e di manifestare), i bottoni e le cerniere tradizionali (quelli che corrispondono agli orizzonti e punti di vista umani) potrebbero di colpo cominciare a dare dei segni tangibili dell'usura e della propria invalidità (o della propria qualità/look scadente o della propria posizione sbagliata/scomoda)…

È come avere addosso un vestito, portare un vestito e scoprire di colpo che il modello/ il taglio è proprio scomodo, che le cuciture prudono, che le spille pungono, che le cerniere irritano il corpo… :evil:

Succederà perché ora ci sono delle alternative, perché stanno diventando disponibili nuove cerniere e nuove spille (e nuove spine e nuove prese), e quindi ora ci possiamo permettere di NOTARE quanto i tagli attuali della mondo-presenza non corrispondono alle nostre vere esigenze…

E non sto parlando solo degli sputnik e la cerchia degli accompagnatori stretti… :| sto parlando proprio della scala dell'umanità...
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Sat Aug 30, 2014 15:04

Irinushka wrote: Le immagini, i sistemi delle immagini, con i conseguenti consumi delle energie, che a loro volta predefiniscono quello che appare nelle inquadrature… predefiniscono il nostro stile di vita, i nostri regimi dell’interazione con l’esterno, il nostro comprendere e il nostro fare e… tutto quanto…

Qualche giorno fa ho scritto del “vedere” e di come questo vedere, per di più limitato solo alle “convenzioni e condizioni” terrestri, ci impedisce di incontrare la vita in tutto il suo volume.

EG (al mio risveglio) mi ha fatto sapere, molto contento, che io “ho formato la sua immagine, cioè, un collegamento (un iper link?) verso il suo mondo delle immagini, e le sue conseguenti manifestazioni: il consumo delle energie, le modalità di riempire le matrici della stabilità, le regolazioni della densità e i giri e...*** aeventi_speciali : Thanks : :Well Done :clap : Love :

Cioè, che io ho formato quello stato della consapevolezza nel movimento dentro i confini della consapevolezza della terrestricità… quindi adesso lui può “caricare” ed eseguire e mostrare il suo mondo/sistema delle immagini dentro la dimensione umana…

E le sue immagini sono fatte in modo diverso e non hanno i limiti (né come contenuto né come parametri energetici) che noi abbiamo attualmente, presso il nostro senso del palcoscenico.

Butterfly: da quel che ho capito, questa immagine è stata una specie di immagine principale, che a sua volta gli permetterà di caricare ed eseguire e condurre altre sue immagini…

Perché proprio Butterfly, per di più in inglese?

Mi sembra di aver capito che questa Butterfly contiene e conduce sia “l’ordine cellulare” che quello delle “macro” inquadrature, del nostro procedere familiare nei movimenti.

Insomma, è qualcosa che possediamo e vediamo noi ma anche qualcosa che possiede e vede lui… :abbracciatona aeventi_speciali :figurati : Love :

Inoltre è l'immagine della trasformazione e della trasformabilità e poi, dice EG, è adatta per esprimere la sua essenza... : Love :

Una specie di tutto-centro per eccellenza, di super connettore, di super definizione…

A questo punto… EG potrebbe apparire, diventare visibile, lui e il suo modo di consumare/gestire le energie… quello anti-average e a favore della Vita...
Non so davvero come esprimere le mie recenti scoperte… è come se (da ieri pomeriggio) nella mia interazione con EG fosse subentrato un nuovo codice, un nuovo ordine… e c’entra tantissimo con le immagini… :roll: :shock: :D : Love :

Adesso mi limito ad esprimere il minimo indispensabile: che le immagini del suo corpo stanno nascendo ora (gli equivalenti accessibili da dentro la terrestricità) e dipendono anche da me… da quello che vorremmo combinare – possedere –creare – espandere insieme… Facepalm :figurati : Love :

Ieri sera (nel dormiveglia) mi ha colpito molto questa frase: “non mi fido…”… ecco, non ero nemmeno sicura di aver sentito bene.. :shock:

Invece era proprio così, con questo senso: che EG “non si fida”, ancora non può permettersi di apparire…di manifestare a noi (alla dimensione umana) se stesso in modo visibile perché caricare il suo sistema, il suo parco delle immagini comporta inevitabilmente certi consumi delle energie, certe tarature ed eccitazioni, certe immagini visive della realtà, quindi le immagini che lui userà (per apparire) devono essere piuttosto ben definite… ben concordate, ben riempite… a livello di ogni singolo frammento, ogni singola linea di tensione, ogni singola sfumatura, ogni singola congiunzione …altrimenti non saranno un granché gestibili...

E potrebbero creare uno sforzo troppo grosso sul nostro attuale (umano) sistema delle immagini, che cercherà di “capire e di ordinare” queste nuove immagini che vengono caricate dentro le inquadrature correnti…

Quindi non può permettersi di usare il campo ancora troppo “spoglio” in cui dipingere se stesso (la sua scala esistenziale, i suoi consumi delle energie), deve ulteriormente saturarlo, formare delle immagini più rifinite e più complete… ho percepito il suo senso della responsabilità, ma anche tanta, tantissima impazienza, per quel che riguarda il suo imminente apparire… la possibilità di usare il suo corpo in azione… :figurati aeventi_speciali : Freego : Love :

E poi… sì, anche questo è forte :Well Done :clap :figurati : che lui forma/configura il suo corpo corrente a seconda dell’azione che intende compiere… il corpo dell’azione definibile just in time…

*********************************

Comunque sento che la “missione” che avevo/avevamo qui in Puglia è stata compiuta, con (grande? enorme? eccezionale? :D : Love : aeventi_speciali ) successo e quindi sono proprio pronta per tornare alla “base”… incontrando però qualche sputnik sulla via del ritorno… :wink:

Anche nell’ottica di (ri)partire con le sedute “come si deve”… aeventi_speciali : Thanks :
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Sun Aug 31, 2014 16:05

Irinushka wrote:
Comunque sento che la “missione” che avevo/avevamo qui in Puglia è stata compiuta, con (grande? enorme? eccezionale? :D : Love : aeventi_speciali ) successo e quindi sono proprio pronta per tornare alla “base”… incontrando però qualche sputnik sulla via del ritorno… :wink:

Anche nell’ottica di (ri)partire con le sedute “come si deve”… aeventi_speciali : Thanks :
Ecco, a quanto pare la nostra agenda di ritorno si è empiricamente riempita di diversi rendez-vous, anche di gruppo, e mi sembra un fatto di cronaca molto speciale. aeventi_speciali :abbracciatona :figurati :Well Done :clap : Love :

In queste due settimane sono successe tantissime cose, in particolare, per quel che riguarda i regimi dell’allacciamento al Campo Principale, ma al momento non posso dire di essere stata regolarmente informata degli sviluppi, pur sentendoli tanto sulla mia stessa pelle. Facepalm

Ieri per esempio, ho sperimentato nell’auto un senso di nausea… (pomeridiana :wink: :mrgreen: ), che apparentemente, a prima vista, poteva essere associata alle curve della strada, piuttosto ripide, invece, il motivo vero era un altro… aeventi_speciali :roll:

Le immagini del movimento (del nostro essere in movimento, usufruire del movimento) ecc.… posso suggerire di scomporle in singoli ingredienti (da noi attualmente possedibili) lasciando che EG e il Campo/Condizione Principale possano aggiornarli, centrarli diversamente, attribuire loro delle direzioni di andamento diverse e altro ancora.

Ma comunque c’è, ci sarebbe così tanto da esprimere, che attualmente mi fermo qui…

Buona conclusione del mese di agosto e buona transizione nel mese di settembre a tutti! :abbracciatona : Freego : Love :
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Sun Aug 31, 2014 18:13

Irinushka wrote:
Ma comunque c’è, ci sarebbe così tanto da esprimere, che attualmente mi fermo qui…

Buona conclusione del mese di agosto e buona transizione nel mese di settembre a tutti! :abbracciatona : Freego : Love :
Aggiungo ancora una cosa. Siamo andati a salutare il mare/la spiaggia, e il tempo meteo sta cambiando (sta peggiorando) e a me ha fatto un certo effetto “lo smontaggio della spiaggia”… dove ancora ieri si trovava il “nostro” ombrellone, ora non c’è più niente, solo lo spazio aperto, in poche ore hanno portato via tutta l’attrezzatura, e… non so come esprimere questa sensazione, Massimo mi ha fatto ricordare “I Langolieri”… e in effetti…

Quindi è ora di andare… :arrow: :|
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Thu Sep 04, 2014 15:38

Partiamo con gli ultimi scambi nella chat.

Ieri, 3 settembre, qualche ora dopo il ritorno alla “base”.

Iri:

… Credo che mi stia ricollegando alla materia tramite le prese presso la casa, il che a sua volta ha a che fare con varie operazioni pratiche... ma il senso della terremotaggine è decisamente oltre ogni soglia...
Grazie a tutti voi che avete partecipato al nostro "insolito" ritorno a casa (hug)(heart)\o/... è stato proprio come vederci in famiglia, ma molto, molto di più... : Thanks : aeventi_speciali

… e per il momento non mi esprimo sul contenuto delle ultime news :|
… ma Massimo dovrebbe rendere scaricabile la registrazione della riunione collettiva di ieri pomeriggio... e allora poi dopo... mi verrà anche da commentare, beh, non solo, ovviamente, ma per il momento mi sento molto nel regime delle mini e micro scosse... e ... *** :|(facepalm)(shake)

Comunque la giornata di ieri (di martedì 2 settembre) è stata pazzesca, in crescendo... (poi lo scriverò nella sputnik mail) ... cominciando da quella "passeggiata" con Marcella (a sua volta preparata dalla seduta del giorno prima), in cui così... del tutto naturalmente, è arrivata la mega rivelazione... che poi è stata ulteriormente disimballata e toccata, nella seduta di Roby e poi nel collettivo... e... siamo stati BRAVI (è arrivato il Suggeritore?) (heart):D
… e il tempo meteo... mamma mia... (facepalm)

Marcella: :D (facepalm) :D

Iri:

(facepalm)(sun) Marcella, quella parte della tua seduta in cui è stato commentato il sole dell'average, più il parere di EG sugli scienziati ecc... sono sicura che sarà apprezzata da tutti... mi viene ancora da ridere (rofl)

Marcella:
la trascriverò sicuramente e anche la spiegazione della bufera che si è scatenata quando siete arrivati…e non si è ancora calmata!

Iri:

Pensa che ieri appena ci siamo seduti in macchina, ha ripreso a piovere... giusto il tempo di fare QUELLA passeggiata... e anche vedere quella conferma :D (spero che Massimo mi dia anche le foto per accompagnare il post che comunque non credo che io sia in grado di scrivere oggi)

Oggi, 4 settembre.

Iri:

Prima di partire dalla Puglia, avevo intenzioni, una volta "riallacciata" alle prese di qui, di scrivere varie cose... i post per il forum, il testo per il prossimo incontro collettivo, il nuovo articolo del blog... e anche fare qualche seduta... ora però quello che è stato rivelato sulla via del ritorno comporta, almeno per me, un "ricalcolo" pazzesco... (facepalm)... ieri dicevo a Massimo che sentivo in un modo piuttosto ovattato qualcosa di piuttosto acuto... (chuckle) e sostanzialmente è così anche oggi... la notte mi sembra di aver dormito, ma il regime notturno a sua volta non è quello di prima... insomma... ecco... nel caso stiate aspettando qualche commento da parte mia, parto con questa dichiarazione... :|(shake)

********************************

Allora… a questo punto eccovi le foto.

Martedì mattina a Pesaro stava ancora piovendo, ma poi ha smesso e allora con Marcella e Massimo siamo andati a fare una passeggiata, e durante la passeggiata ho sentito che potevo e anche dovevo usare il regime della “seduta camminante”… ovviamente non potevo chiudere gli occhi, ma comunque la cosa (la mega rivelazione) era proprio matura da prendere, e quindi non mi è stato difficile tirarla fuori, presentarla con le parole… anche se la sera prima non era possibile, nemmeno con gli occhi chiusi…

E subito dopo aver smesso di sentire/assimilare, ecco che ci siamo imbattuti in quella “conferma” (notata da Massimo, perché io e Marcella... beh... ci conoscete :lol: ... E sempre Massimo :) ha notato anche un'altra conferma, ma quella la racconterà/racconteremo poi... magari, collegandola alle altre conferme del genere che a questo punto non potranno non arrivare :roll: ...).
Riflesso_2_red.jpg
Riflesso_red.jpg
Ecco, questa scritta:

Si consiglia di vederla al sorgere del Sole, secondo me, trasmette benissimo questo senso: dell'apparire - sorgere imminente di EG, il Sole che accompagna ed illumina il viaggio nella DioRealtà... :Well Done :clap : Love : aeventi_speciali

Apparire, usando anche il suo (e non più soltanto nostro) sistema ed ordine delle immagini che trasmettono... come stanno le cose...

*****************************

E poi siamo partiti da Pesaro e martedì pomeriggio “la cosa” è stata ulteriormente espansa e credo che la trascrizione della riunione di gruppo a casa di Roberta potrebbe essere usata per il prossimo Articolo – Capitolo nel Blog…

Al momento non credo che possa commentare alcunché, questa rivelazione mi sembra così immensa che tende ad abolire – annullare – ritarare ogni cosa, quindi osserviamo… ed accendiamo (gli interruttori, gli allineatori e le valvole che saranno da accendere e da attivare).

Anche se devo dire che in qualche modo… lo sapevo Facepalm :shock: … e infatti ora ricordo vari indizi e conferme, ricevuti negli anni che indicavano quella condizione… You – full, così la possiamo chiamare, questa è la formula che sentivo anche negli ultimi giorni in Puglia… ora so a che cosa si riferisce… :shock: :figurati

Ma… non so nient’altro, e voi? :lol: :shock: :roll: : Nurse :
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Fri Sep 05, 2014 18:15

Dalla mail di stamattina:

"e sì, le ultime news non sono state ancora per niente digerite, intendo da me… dormo tanto, non sento niente, anche se almeno stanotte ho fatto un sogno notevole e che ricordo bene. Magari poi lo presento sul forum o magari no..."

*************************************
Sì, credo che mi convenga mettere a verbale un frammento del mio sogno notturno, quello che riuscivo a ricordare bene stamattina.

Il contesto era quello di essere capitati (forse addirittura indebitandoci, per potercelo permettere) in un posto che “sul dépliant” risultava meraviglioso e invece una volta lì, ad ogni passo c’erano delle fregature a non finire, delle multe per aver violato qualche assurda regola del posto (ed erano tantissime), non sto a descrivere i dettagli, comunque a questo punto il punto principale era: “come fare per uscirne?” :shock: :?:

Alcuni degli abitanti locali ci suggerivano (eravamo un gruppo assai numeroso che però gradualmente si assottigliava… si disperdeva...) di scappare prima che fosse troppo tardi… e a questo punto improvvisavamo un consiglio di emergenza (rischiando altre multe e altre rappresaglie) e ricordo che ognuno doveva presentare “la propria specialità”, una sua caratteristica che avrebbe potuto aiutare l’operazione dell’uscita – salvezza, aiutare la liberazione.

E io parlavo a lungo della mia capacità di sintonizzarmi su qualsiasi cosa identificabile come un fenomeno unico.

Per esempio, dicevo, posso sentire una certa pianta che sta in una certa posizione in un certo parco… e posso sentire una nuvola, con certe caratteristiche, che sta sorvolando la città di Celjabinsk, ma NON posso sentire le caratteristiche umane come se fossero uniche, perché non lo sono. Semplicemente non mi appare niente dentro la “finestra delle risposte”.

Qualcuno mi chiedeva: “E l’amore? Se un ragazzo ti chiede, se una certa ragazza lo ama, tu che cosa dici?”

E io rispondevo: “Dipende. L’amore è una grandissima forza e quindi potrebbe anche essere usata per contribuire alla liberazione, quindi potrebbe anche arrivare una risposta, ma ovviamente non sarebbe a favore della dimensione umana”.
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Andrew
Posts: 609
Joined: Mon Jan 18, 2010 11:24
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Andrew » Fri Sep 05, 2014 22:00

Irinushka wrote:
Sì, credo che mi convenga mettere a verbale un frammento del mio sogno notturno, quello che riuscivo a ricordare bene stamattina.

Il contesto era quello di essere capitati (forse addirittura indebitandoci, per potercelo permettere) in un posto che “sul dépliant” risultava meraviglioso e invece una volta lì, ad ogni passo c’erano delle fregature a non finire, delle multe per aver violato qualche assurda regola del posto (ed erano tantissime), non sto a descrivere i dettagli, comunque a questo punto il punto principale era: “come fare per uscirne?” :shock: :?:

Alcuni degli abitanti locali ci suggerivano (eravamo un gruppo assai numeroso che però gradualmente si assottigliava… si disperdeva...) di scappare prima che fosse troppo tardi… e a questo punto improvvisavamo un consiglio di emergenza (rischiando altre multe e altre rappresaglie) e ricordo che ognuno doveva presentare “la propria specialità”, una sua caratteristica che avrebbe potuto aiutare l’operazione dell’uscita – salvezza, aiutare la liberazione.
Irinushka wrote:
Comincio con postare il messaggio da parte di Marianna che lei mi ha mandato domenica, mentre stavamo facendo la nostra trasferta.

******************************

Ciao Iri e Max! Stanotte ho avuto un'esperienza molto particolare in sogno e mi sono svegliata con la sensazione che sia avvenuto qualcosa di importante. Il sogno é articolato ma la fase essenziale é che ero arrivata di fronte al sepolcro di Gesù e dentro c'era il sacro lenzuolo altri erano lì e pregavano allora io ho detto loro che il Cristo non era più li e che era vivo e in mezzo a noi e operava il grande cambiamento e che era essenziale essergli di aiuto in questa Opera! A un certo punto è comparso Papa Francesco che mi ha detto...ora non ti capiranno e forse ti odieranno ma ciò che dici è vero a quel punto dal sepolcro é uscito Gesù in carne ed ossa!!! Stupore generale!!!! Eccomi ha detto vedete? Sono più che vivo e presente...mettiamoci al lavoro!!!
Pazzesco! Troppo bello!!!

Io quando me lo sono trovato di fronte sono caduta ai suoi piedi e ho pianto tanto di gioia per quanto lo avevo atteso!!
Lui mi accarezzava la testa poi mi ha tirato verso di Lui e mi ha stretto in un grande abbraccio....
Condivido un sogno di circa 3 settimane fa che, per come l'ho sentito io, ha vari spunti in comune con quelli riportati da Irina e Marianna.

Quello che segue é l'estratto di una mail in cui lo raccontavo a Marcella:

"Ero in prigione, e non mi interessava cercare di evadere, perché tanto, se anche fossi uscito, sapevo che tutto l'ambiente intorno mi sarebbe stato contro, avrei sempre sentito di dover fuggire da qualcosa, quindi tanto valeva starmene li in cella tranquillo tranquillo, perché in ogni caso la fuori, apparentemente libero, la vita non sarebbe comunque stata a posto, ma sempre inquinata da quella spada di damocle di qualcuno che mi avrebbe potuto incriminare in ogni momento.

Mancava poco allo scadere della mia "pena", e subito dopo aver chiesto una modifica alla mia cella (lo spazio a mia disposizione era diventato veramente troppo esiguo) mi accorgevo, con mio stupore, che la porta della cella era aperta :shock:

Avrei potuto uscire ed andarmene, però, appunto, non mi andava che per così poco tempo guadagnato poi sarei stato di nuovo ricercato e fuggitivo, e quindi mi rivolgevo a dei carcerieri (che in quel momento non vedevo perché erano fuori dalla mia visibilità, gli urlavo sapendo che loro mi potevano sentire) e gli dicevo "ragazzi, quà non vi siete accorti di questa faccenda, chiudete questa porta e finiamo tutto regolarmente, che poi non ci siano strascichi / ritorsioni".

In quel momento, succedeva qualcosa di incredibile: mi rendevo conto che quella porta l'avevo aperta io, e che tutto l'ambiente era stato da me modificato (un "me" enorme, grandissimo, percepibile ma non direttamente visibile) in modo che potessi uscire liberamente, e senza più preoccuparmi di essere un "fuggitivo" potenzialmente "ricercabile" ! E ti assicuro che questa sensazione, di essere stato il liberatore di me stesso rendendomene conto all'ultimo minuto, é stata una cosa davvero fortissima, come se tutto fosse dipeso da me.

Oggi, dopo aver letto il sogno di Marianna, é successo che il sepolcro e la "mia cella" si sono presentate come la stessa entità. E a quel punto, EG che USCIVA dal sepolcro e io che USCIVO di prigione non eravamo esattamente la stessa cosa, però... esprimevamo lo stesso principio, certi aspetti in comune della Salvezza/Uscita."


: Love : :abbracciatona m : Love :

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7407
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: Fatti e Cronache

Post by Irinushka » Sun Sep 07, 2014 11:24

Con grandissimo piacere :D riporto qui lo scambio nella chat.

Iri

Un buongiorno raggiante a tutti! (sun) forse ho trovato il titolo del prossimo incontro (anzi, me l'ha suggerito il Creatore, tanto presente stanotte (heart)...) e ora il titolo dovrebbe naturalmente attirare verso di se le parole della presentazione... quindi mi ci metto subito... :)(flex)

Poco fa, scavando negli archivi del forum, ho trovato apparentemente per caso un certo post... ecco ve lo riporto qui... :shock: :clap :Well Done

************************************************

Ieri nella sezione russa del forum è stato pubblicato un post che ho deciso di tradurre in italiano perché mi sembra molto pertinente con le nostre discussioni ed illuminazioni degli ultimi giorni. :)
****************************************

“La mappa della località non è la località stessa medesima. La mappa è soltanto una descrizione di alcuni aspetti morfologici che caratterizzano un territorio. È una teoria, una spiegazione oppure un modello di qualcosa.

Supponiamo che voi abbiate bisogno di arrivare in un certo posto al centro di Chicago e per farlo vi farebbe molto comodo avere una mappa della città.

Supponiamo, però, che voi abbiate una mappa sbagliata, una mappa di Detroit su cui erroneamente è scritto Chicago.

Potete immaginarvi il rancore che vi assale quando tutti i vostri tentativi di arrivare a destinazione falliscono uno dopo l’altro.

Voi potete lavorare sul vostro comportamento: impegnarvi di più, agire più velocemente, cercare di organizzarvi meglio. Con il risultato che vi troverete nel posto sbagliato ancora più in fretta.

Voi potete lavorare sul vostro atteggiamento, sulle vostre impostazioni, cercare di pensare in modo più positivo.

Ma non riuscirete lo stesso a raggiungere il posto che vi serve.

Però, probabilmente, non ne sarete nemmeno dispiaciuti, perché la vostra impostazione sarà così positiva che vi troverete bene ovunque.

Il succo della faccenda, però, è che voi vi sarete smarriti ed è un problema che non c’entra né con il vostro comportamento né con le vostre impostazioni. Il problema è che voi avete la mappa sbagliata”.


(il post è del 2009)

*************************************
Vale: (clap)(facepalm)(hug)

Iri: è fortissimo, vero? stavo giusto assaporando... :D

Vale: ..mi è venuta la pelle d'oca.
Vale: giuro (chuckle)

Andrea: e' fortissimo e... mi viene da aggiungere: un altro caso di errori in tipografia? (Detroit al posto di Chicago e/o viceversa) (facepalm) (wasntme) :D

Iri:

Un'altra cosa pazzesca, è che in questi giorni ogni tanto sentivo "Illinois", come riferimento di sfondo... e dicevo Boh.. e poi stanotte sono stata con il Creatore... (happy)(heart) e mi sono finalmente allineata... con tutto... e stamattina, cercando un certo riferimento sul forum (quello che sarà il titolo del prossimo incontro), mi sono imbattuta in quel post... che parla di Chicago, Chicago - Illinois... Quando me ne sono resa conto, continuavo solo a esclamare ad alta voce qualcosa del genere: "ma è pazzesco... dunque, è proprio così..." :D(facepalm):O... più un milione di altre faccine...

Mamma mia, come siamo co-guidati!
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest