La Forza della Trasformazione → ☼

Post Reply
User avatar
Tiziamo
Posts: 46
Joined: Tue Feb 26, 2013 23:14
Location: Torino
Contact:

La Forza della Trasformazione → ☼

Post by Tiziamo » Sun Mar 31, 2013 0:17

Mi è possibile aprire un nuovo topic? pare che qua ci siano i tasti per poterlo fare.
Sento che quello che sto per pubblicare, un rilancio di me stesso principalmente non può stare da un altra parte in questo momento in questo Forumagico.
Mi rilancio, colgo l'occasione, so grazie anche alla guida di Arcobaleno che il rilancio avviene al mio interno, ma ho bisogno di un supporto che mi aiuti anche a visualizzare il rilancio.

Oggi è stata una giornata molto molto impegnativa per me:
Irinushka wrote:Che cosa ci possiamo aspettare ora, dopo che certe cose sono state dette e non possono essere "rimangiate"?

Avremo, stiamo già avendo una specie di "corpo a corpo" con l'Inganno; con le proiezioni e i modelli della Forza dell'Illusione, dentro e fuori, anzi, soprattutto dentro...
impegnativa per me, in questo momento che sono idendificato con 'l'utente umano' come definisce Lui questo aspetto del nostro essere molto più vasto.

Oggi dopo un lungo cammino ho fatto una scelta differente da quella che facevo di solito, una scelta che prima era fatta in modo 'naturale' comodo e 'poco' impegnativo.
Oggi dopo alcuni giorni di grande aiuto da parte Sua, ho detto BASTA, STOP, FINE ad una situazione che si ripeteva, che rimandavo (non solo da parte mia probabilmente) era ora di affrontare tutto questo.
E' stata una scelta inevitabile, dato che ero pronto ora Finalmente!
Se prima era un loop che si ripeteva, che sostenevo nella sua ripetizione in modo 'naturale' e 'comodo'
adesso la scelta è stata Obbligata, facile-ma non banale, impegnativa. (e mi ricollego anche alla seduta di Vale, dove Lui spiega come ora il suo aiuto consiste nel metterci di fronte a delle scelte, se prima non siamo stati in grado da soli di scegliere)

Ho ancora dei timori e qualche paura riguardo a questi eventi di oggi, è tutto il giorno che la mente cerca il dramma, di ricreare scenari catastrofici di portarmi di nuovo nell'illusione tramite giochini e giochetti anche molto subdoli, tramite sensi di colpa, nostalgia anche...ma
Irinushka wrote: Uno degli aspetti del momento corrente (in vigore da adesso) è quello di affrontare e di affondare, di battere la Forza dell'abitudine, tramite le singole carte vincenti (a cui è dato questo potere ORGANOLETTICO e RICALCOLATORE) che abbiamo a portata di mano.

Affrontando non tutta quanta la Forza dell'abitudine come un fenomeno astratto e smisurato (e di conseguenza imprendibile) ma le sue singole carte, manifestazioni, comportamenti, messe a fuoco che ci vengono proposte..

"Cambiando i colori (della Ragione) del Mondo..." :)

(sento una certa insistenza per verbalizzare questo concetto del colore del pensiero...)

Ecco, è attraverso questo regime dell'affondare (o anche semplicemente del lasciar andare) i singoli regimi, meccanismi, criteri, scelte ed "importanze" della materialità di prima che impariamo a VOLARE, a "superare le correnti gravitazionali", a vivere nel Tempo - Spazio della Nuova Era, a gestire l'Economia della Luce...
Cambiare i colori del Mondo...appunto, non ho nessuna pretesa di esserne in grado, ma almeno di cambiare i Colori del mio terreno di gioco, del mio Palcoscenico. Questo si, sono in grado di farlo, ho appena iniziato e lo sarò sempre di più. :mrgreen:

e ancora da un messaggio privato di Iri di oggi
Irinushka wrote:Ciao carissimo Tizi,

Grazie per le tue condivisioni, per il tuo sentirti vivo, sempre più vivo, sempre più "dentro la Causa"... :D

Anche adesso toccandoti a distanza, sento come pulsa il campo, e canta questo:

"Io posso vivere! Ora mi è diventato possibile...Quanta Felicità... Che esplosione di Gioia..."

"Il mio carattere? Sono sicuro che saprò svilupparne uno, che mi corrisponde veramente, con l'aiuto del Creatore... che passione... poter finalmente vedere se stesso nella giusta luce... poter buttare via i riferimenti obsoleti... e indossati male

Non posso esprimere quanto tutto ciò, e che è appena all'inizio, mi piaccia..." :D

***********************
Ecco, questa è l'onda che sento ed è stupenda e molto contagiosa (d'altronde, sei un Postino :wink: quindi sai come diffondere e recapitare i messaggi).... :D

Buon Pasqua-Passaggio, e... Buon San Amedeo (ho visto adesso sulla mia agenda)... :D

Che l'Amore sia con te/con voi/con noi

Un abbraccio aria - aria e anche terra - terra... :wink:

E rilancio ancora questo "Ora Io Posso!"
Rilancio e Rilancio !Ora io POSSO!


Irinushka wrote: Ecco, mi sa che i lavori in corso, la ricomposizione del fascio della stabilità e delle frequenze portanti (della rete locale terrestre) dovranno fare sì che la Sua Voce possa diffondersi indisturbata... però... ricordiamoci che questi "operatori locali" siamo anche noi (non "i cattivi", non "gli oscuri", non i telefonisti anonimi senza occhi né cuore)...

Con che cosa vogliamo collegare le energie e i profili "in via di ricerca"?

A quali chiamate vogliamo rispondere?

A che cosa vogliamo dare la priorità e la lealtà dei nostri ".exe", dei nostri "comandi!, obbedisco..."?

Se c'è Dio in linea, serviamo Lui, pendiamo verso di Lui, creando una Dio Pendenza :D :
Andrea wrote:
Dipendenza ==> Dio Pendenza

La dipendenza che si transforma nella dio pendenza, la giusta inclinazione della realtà.
oppure attiviamo il tasto "Ascolto disabilitato"... perché... ci sono tutte queste cose apparentemente importanti (o nemmeno importanti, solo... familiari, non sconosciute e perciò accettabili di buon grado... anche se magari sono tutto un degrado... :mrgreen: ) con cui fare i conti nell'attuale autocentraggio?

E ogni cosa è estremamente educativa, e non ci sono più delle scelte e delle espressioni neutre e non impegnative: o con Lui o... :|
Irinushka wrote: Vi ho già detto che non sarà facile?

Ora siete pregati di elevare questa affermazione all'ennesima potenza, così siamo sicuri di non sottovalutare l'impresa... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Però, passato lo choc, secondo me, possiamo sentire il sollievo, perché ora finalmente sappiamo con chi, con che cosa abbiamo a che fare, e sappiamo anche che ora in cima a qualsiasi nostra scelta/azione dovrebbe esserci questa impostazione: voglio usare (quello che faccio) per fare fuori l'Inganno (la Forza dell'Inganno), voglio che sia un antidoto che dissolve i vapori e le impostazioni dell'Illusione, tutto il resto sono soltanto dei tasti, i kit dei tasti che abbiamo a disposizione...

Concludo con il riferimento "Figurati!" che sento da anni, come un invito a figurare, ad immaginare, qualcosa di decisamente STRA-ordinario, qualcosa con cui battere gli attuali flussi della consapevolezza e i codici da loro assegnati e il loro: "(Ma) figurati!"

Per rendere il mio report ancora più completo, menziono una visione che Lalla ha avuto qualche giorno fa e che ha raccontato a Massimo e a me, un po' perplessa perché non sapeva come interpretarla.

Nella sua visione c'erano dei "ribelli", delle forze che si stavano preparando di nascosto all'attacco, ad una mossa a sorpresa ed erano pure sicuri che nessuno né sapeva niente... Invece, c'erano anche dei "buoni", simboleggiati dai caschi bianchi che erano già in stato di allerta... e che suggerivano a tutti i "civili" di correre ai ripari e non uscire in strada perché...

Ecco, adesso direi che posso inquadrare questa visione come un avvertimento relativo ad un'eventuale azione di protesta/provocazione da parte delle energie che sono al servizio della Forza dell'Illusione... perché probabilmente vorranno difendere questa "località terrestre" fino all'ultima goccia del... materiale illusorio nelle vene...

Buon Giorno del Signore a tutti! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :D :D :D
Si l'ho sento che non sarà facile, non sempre...ma più l'esercizio di rispondere alla Sua telefonata sarà ripetuto più sarà facile ma non banale (frase che diceva sempre Stefano, l'insegante di costruzione con le 'balle' di paglia) vivere in questa nuova Realtà.

Come ricorda IRINA, lo ripeto:
ricordiamoci che questi "operatori locali" siamo anche noi (non "i cattivi", non "gli oscuri", non i telefonisti anonimi senza occhi né cuore)...
Con che cosa vogliamo collegare le energie e i profili "in via di ricerca"?
A quali chiamate vogliamo rispondere?
A che cosa vogliamo dare la priorità e la lealtà dei nostri ".exe", dei nostri "comandi!, obbedisco..."?
Se c'è Dio in linea, serviamo Lui, pendiamo verso di Lui, creando una Dio Pendenza :D :

Io Voglio metterti Mio Dio, in Viva Voce!

Oggi dopo pranzo mi sono sentito così Pieno dentro, così riempito della tua Luce caro Dio che è stata una cosa pazzesca e ti ringrazio di avermi sostenuto nello scrivere tutto questo (scusandomi eventualmente con chi ha poco tempo mentre ci legge :mrgreen: )
Oggi mi sono sentito BENE senza rimorsi, senza timori, senza rencori, senza sensi di colpa, mi sono sentito che ho trovato in TE mio Dio, ho trovato il Padre che non potevo trovare da nessun altra parte. e questo mi riempie e mi ricolma di GIOIA, ti sento qua mentre scrivo, ti sento proprio qua nel mio-nostro Cuore.
Aiutami ad essere fermo e a rispettarti.

Grazie con tutto il cuore
TiziAmoТициано

User avatar
Arcobaleno
Posts: 241
Joined: Sun May 23, 2010 15:48

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by Arcobaleno » Sun Mar 31, 2013 1:13

Tiziamo wrote:Io Voglio metterti Mio Dio, in Viva Voce!

Oggi dopo pranzo mi sono sentito così Pieno dentro, così riempito della tua Luce caro Dio che è stata una cosa pazzesca e ti ringrazio di avermi sostenuto nello scrivere tutto questo (scusandomi eventualmente con chi ha poco tempo mentre ci legge :mrgreen: )
Oggi mi sono sentito BENE senza rimorsi, senza timori, senza rencori, senza sensi di colpa, mi sono sentito che ho trovato in TE mio Dio, ho trovato il Padre che non potevo trovare da nessun altra parte. e questo mi riempie e mi ricolma di GIOIA, ti sento qua mentre scrivo, ti sento proprio qua nel mio-nostro Cuore.
Aiutami ad essere fermo e a rispettarti.

Grazie con tutto il cuore

Grazie a te Tiziamo di cercare ogni giorno di lasciare andare ciò che non Lo include nella tua/nostra vita e di permettere a te stesso di viverti sempre di più come l'essere libero che sei.

Con tanto Amore

Vale-Arco-Deo

User avatar
ValeCiceri
Posts: 128
Joined: Fri Jun 01, 2012 19:11
Contact:

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by ValeCiceri » Sun Mar 31, 2013 10:07

Mi Unisco a questo grido, mi Unisco a Tutti Voi...dando anche il benvenuto a questo nuovo topic :D
Tiziamo wrote:Io Voglio metterti Mio Dio, in Viva Voce!
ValeCiceri
CheDioMiArtista

User avatar
nadia
Posts: 319
Joined: Thu Apr 15, 2010 11:54

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by nadia » Sun Mar 31, 2013 11:09

Tiziamo wrote:Mi è possibile aprire un nuovo topic? pare che qua ci siano i tasti per poterlo fare.
Sento che quello che sto per pubblicare, un rilancio di me stesso principalmente non può stare da un altra parte in questo momento in questo Forumagico.
Mi rilancio, colgo l'occasione, so grazie anche alla guida di Arcobaleno che il rilancio avviene al mio interno, ma ho bisogno di un supporto che mi aiuti anche a visualizzare il rilancio.

Oggi è stata una giornata molto molto impegnativa per me:
Irinushka wrote:Che cosa ci possiamo aspettare ora, dopo che certe cose sono state dette e non possono essere "rimangiate"?

Avremo, stiamo già avendo una specie di "corpo a corpo" con l'Inganno; con le proiezioni e i modelli della Forza dell'Illusione, dentro e fuori, anzi, soprattutto dentro...
impegnativa per me, in questo momento che sono idendificato con 'l'utente umano' come definisce Lui questo aspetto del nostro essere molto più vasto.

Oggi dopo un lungo cammino ho fatto una scelta differente da quella che facevo di solito, una scelta che prima era fatta in modo 'naturale' comodo e 'poco' impegnativo.
Oggi dopo alcuni giorni di grande aiuto da parte Sua, ho detto BASTA, STOP, FINE ad una situazione che si ripeteva, che rimandavo (non solo da parte mia probabilmente) era ora di affrontare tutto questo.
E' stata una scelta inevitabile, dato che ero pronto ora Finalmente!

Se prima era un loop che si ripeteva, che sostenevo nella sua ripetizione in modo 'naturale' e 'comodo'
adesso la scelta è stata Obbligata, facile-ma non banale, impegnativa. (e mi ricollego anche alla seduta di Vale, dove Lui spiega come ora il suo aiuto consiste nel metterci di fronte a delle scelte, se prima non siamo stati in grado da soli di scegliere)

Ho ancora dei timori e qualche paura riguardo a questi eventi di oggi, è tutto il giorno che la mente cerca il dramma, di ricreare scenari catastrofici di portarmi di nuovo nell'illusione tramite giochini e giochetti anche molto subdoli, tramite sensi di colpa, nostalgia anche...ma
Irinushka wrote: Uno degli aspetti del momento corrente (in vigore da adesso) è quello di affrontare e di affondare, di battere la Forza dell'abitudine, tramite le singole carte vincenti (a cui è dato questo potere ORGANOLETTICO e RICALCOLATORE) che abbiamo a portata di mano.

Affrontando non tutta quanta la Forza dell'abitudine come un fenomeno astratto e smisurato (e di conseguenza imprendibile) ma le sue singole carte, manifestazioni, comportamenti, messe a fuoco che ci vengono proposte..

"Cambiando i colori (della Ragione) del Mondo..." :)

(sento una certa insistenza per verbalizzare questo concetto del colore del pensiero...)

Ecco, è attraverso questo regime dell'affondare (o anche semplicemente del lasciar andare) i singoli regimi, meccanismi, criteri, scelte ed "importanze" della materialità di prima che impariamo a VOLARE, a "superare le correnti gravitazionali", a vivere nel Tempo - Spazio della Nuova Era, a gestire l'Economia della Luce...
Cambiare i colori del Mondo...appunto, non ho nessuna pretesa di esserne in grado, ma almeno di cambiare i Colori del mio terreno di gioco, del mio Palcoscenico. Questo si, sono in grado di farlo, ho appena iniziato e lo sarò sempre di più. :mrgreen:

e ancora da un messaggio privato di Iri di oggi
Irinushka wrote:Ciao carissimo Tizi,

Grazie per le tue condivisioni, per il tuo sentirti vivo, sempre più vivo, sempre più "dentro la Causa"... :D

Anche adesso toccandoti a distanza, sento come pulsa il campo, e canta questo:

"Io posso vivere! Ora mi è diventato possibile...Quanta Felicità... Che esplosione di Gioia..."

"Il mio carattere? Sono sicuro che saprò svilupparne uno, che mi corrisponde veramente, con l'aiuto del Creatore... che passione... poter finalmente vedere se stesso nella giusta luce... poter buttare via i riferimenti obsoleti... e indossati male

Non posso esprimere quanto tutto ciò, e che è appena all'inizio, mi piaccia..." :D

***********************
Ecco, questa è l'onda che sento ed è stupenda e molto contagiosa (d'altronde, sei un Postino :wink: quindi sai come diffondere e recapitare i messaggi).... :D

Buon Pasqua-Passaggio, e... Buon San Amedeo (ho visto adesso sulla mia agenda)... :D

Che l'Amore sia con te/con voi/con noi

Un abbraccio aria - aria e anche terra - terra... :wink:

E rilancio ancora questo "Ora Io Posso!"
Rilancio e Rilancio !Ora io POSSO!


Irinushka wrote: Ecco, mi sa che i lavori in corso, la ricomposizione del fascio della stabilità e delle frequenze portanti (della rete locale terrestre) dovranno fare sì che la Sua Voce possa diffondersi indisturbata... però... ricordiamoci che questi "operatori locali" siamo anche noi (non "i cattivi", non "gli oscuri", non i telefonisti anonimi senza occhi né cuore)...

Con che cosa vogliamo collegare le energie e i profili "in via di ricerca"?

A quali chiamate vogliamo rispondere?

A che cosa vogliamo dare la priorità e la lealtà dei nostri ".exe", dei nostri "comandi!, obbedisco..."?

Se c'è Dio in linea, serviamo Lui, pendiamo verso di Lui, creando una Dio Pendenza :D :
Andrea wrote:
Dipendenza ==> Dio Pendenza

La dipendenza che si transforma nella dio pendenza, la giusta inclinazione della realtà.
oppure attiviamo il tasto "Ascolto disabilitato"... perché... ci sono tutte queste cose apparentemente importanti (o nemmeno importanti, solo... familiari, non sconosciute e perciò accettabili di buon grado... anche se magari sono tutto un degrado... :mrgreen: ) con cui fare i conti nell'attuale autocentraggio?

E ogni cosa è estremamente educativa, e non ci sono più delle scelte e delle espressioni neutre e non impegnative: o con Lui o... :|
Irinushka wrote: Vi ho già detto che non sarà facile?

Ora siete pregati di elevare questa affermazione all'ennesima potenza, così siamo sicuri di non sottovalutare l'impresa... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Però, passato lo choc, secondo me, possiamo sentire il sollievo, perché ora finalmente sappiamo con chi, con che cosa abbiamo a che fare, e sappiamo anche che ora in cima a qualsiasi nostra scelta/azione dovrebbe esserci questa impostazione: voglio usare (quello che faccio) per fare fuori l'Inganno (la Forza dell'Inganno), voglio che sia un antidoto che dissolve i vapori e le impostazioni dell'Illusione, tutto il resto sono soltanto dei tasti, i kit dei tasti che abbiamo a disposizione...

Concludo con il riferimento "Figurati!" che sento da anni, come un invito a figurare, ad immaginare, qualcosa di decisamente STRA-ordinario, qualcosa con cui battere gli attuali flussi della consapevolezza e i codici da loro assegnati e il loro: "(Ma) figurati!"

Per rendere il mio report ancora più completo, menziono una visione che Lalla ha avuto qualche giorno fa e che ha raccontato a Massimo e a me, un po' perplessa perché non sapeva come interpretarla.

Nella sua visione c'erano dei "ribelli", delle forze che si stavano preparando di nascosto all'attacco, ad una mossa a sorpresa ed erano pure sicuri che nessuno né sapeva niente... Invece, c'erano anche dei "buoni", simboleggiati dai caschi bianchi che erano già in stato di allerta... e che suggerivano a tutti i "civili" di correre ai ripari e non uscire in strada perché...

Ecco, adesso direi che posso inquadrare questa visione come un avvertimento relativo ad un'eventuale azione di protesta/provocazione da parte delle energie che sono al servizio della Forza dell'Illusione... perché probabilmente vorranno difendere questa "località terrestre" fino all'ultima goccia del... materiale illusorio nelle vene...

Buon Giorno del Signore a tutti! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :D :D :D
Si l'ho sento che non sarà facile, non sempre...ma più l'esercizio di rispondere alla Sua telefonata sarà ripetuto più sarà facile ma non banale (frase che diceva sempre Stefano, l'insegante di costruzione con le 'balle' di paglia) vivere in questa nuova Realtà.

Come ricorda IRINA, lo ripeto:
ricordiamoci che questi "operatori locali" siamo anche noi (non "i cattivi", non "gli oscuri", non i telefonisti anonimi senza occhi né cuore)...
Con che cosa vogliamo collegare le energie e i profili "in via di ricerca"?
A quali chiamate vogliamo rispondere?
A che cosa vogliamo dare la priorità e la lealtà dei nostri ".exe", dei nostri "comandi!, obbedisco..."?
Se c'è Dio in linea, serviamo Lui, pendiamo verso di Lui, creando una Dio Pendenza :D :

Io Voglio metterti Mio Dio, in Viva Voce!

Oggi dopo pranzo mi sono sentito così Pieno dentro, così riempito della tua Luce caro Dio che è stata una cosa pazzesca e ti ringrazio di avermi sostenuto nello scrivere tutto questo (scusandomi eventualmente con chi ha poco tempo mentre ci legge :mrgreen: )
Oggi mi sono sentito BENE senza rimorsi, senza timori, senza rencori, senza sensi di colpa, mi sono sentito che ho trovato in TE mio Dio, ho trovato il Padre che non potevo trovare da nessun altra parte. e questo mi riempie e mi ricolma di GIOIA, ti sento qua mentre scrivo, ti sento proprio qua nel mio-nostro Cuore.
Aiutami ad essere fermo e a rispettarti.

Grazie con tutto il cuore
Arcobaleno wrote:
Tiziamo wrote:Io Voglio metterti Mio Dio, in Viva Voce!

Oggi dopo pranzo mi sono sentito così Pieno dentro, così riempito della tua Luce caro Dio che è stata una cosa pazzesca e ti ringrazio di avermi sostenuto nello scrivere tutto questo (scusandomi eventualmente con chi ha poco tempo mentre ci legge :mrgreen: )
Oggi mi sono sentito BENE senza rimorsi, senza timori, senza rencori, senza sensi di colpa, mi sono sentito che ho trovato in TE mio Dio, ho trovato il Padre che non potevo trovare da nessun altra parte. e questo mi riempie e mi ricolma di GIOIA, ti sento qua mentre scrivo, ti sento proprio qua nel mio-nostro Cuore.
Aiutami ad essere fermo e a rispettarti.

Grazie con tutto il cuore

Grazie a te Tiziamo di cercare ogni giorno di lasciare andare ciò che non Lo include nella tua/nostra vita e di permettere a te stesso di viverti sempre di più come l'essere libero che sei.

Con tanto Amore

Vale-Arco-Deo
ValeCiceri wrote:Mi Unisco a questo grido, mi Unisco a Tutti Voi...dando anche il benvenuto a questo nuovo topic :D
Tiziamo wrote:Io Voglio metterti Mio Dio, in Viva Voce!
Che la forza della Trasformazione sia con noi luminosi amici, e sia come è la forza della Dio-trasformazione,
c'è tanta luce oggi, da non riuscire a tenere gli occhi aperti, Vivaddio.
NamoЯartista a servizio dello Spirito

User avatar
Andrew
Posts: 606
Joined: Mon Jan 18, 2010 11:24
Contact:

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by Andrew » Sun Mar 31, 2013 11:11

ValeCiceri wrote:Mi Unisco a questo grido, mi Unisco a Tutti Voi...dando anche il benvenuto a questo nuovo topic :D
Tiziamo wrote:Io Voglio metterti Mio Dio, in Viva Voce!
Telegraficamente:

Stanotte ho avuto un incontro con Aliberta, durante il quale lei mi aiutava a comprendere che avevo fatto bene a mantenere i suoi contatti nel mio telefono cellulare. Proprio quasi a sottolineare che a livello della Fede cellulare quì abbiamo sempre saputo che lei non é mai morta, ma si é Trasformata.

Poco fa mentre ripensavo a questo incontro svolgendo compiti ausiliari in cucina :mrgreen: é arrivato questo: che stanotte, anche a livello più macro, l'accento della Salvezza é stato spostato dalla Resurrezione alla Trasformazione.

La resurrezione faceva parte dei vecchi giochi, delle vecchie promesse che puntavano al futuro senza mai avverarsi, della condizione del Dio Padre assente.

E invece, ora il Dio della Trasformazione é quì, e ciò che questo significa... é ciò che noi stessi stiamo scoprendo e vivendo nel Tempo Reale! :D

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7106
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by Irinushka » Sun Mar 31, 2013 11:13

ValeCiceri wrote:Mi Unisco a questo grido, mi Unisco a Tutti Voi...dando anche il benvenuto a questo nuovo topic :D
Tiziamo wrote:Io Voglio metterti Mio Dio, in Viva Voce!
E così, nella notte magica della Pasqua - Passaggio, è nato il topic "La Forza della Trasformazione → ☼"... :wink: :D

Dunque... io... che cosa facevo stanotte? :wink:

Non saprei dirlo, tranne che "percepir-vivere in diretta i passi, il respiro, i FILI (e le corde) della Trasformazione..." :D

Servire e beneficiare ed essere ed esprimere... :D

Ci sono stati dei sogni-visioni, ad intermittenza, e dei colloqui con Lui, ad intermittenza, ma probabilmente la sensazione più tangibile che mi sia rimasta da tutta questa alchimia, è il senso della Naturalezza-Meraviglia (in Grandezza Naturale) che coinvolge tutto il mio essere... :)

Una Miscela esistenziale per Eccellenza, un carburante esistenziale della Dio Realtà, che mi accompagna sempre di più in tutti i miei movimenti, sia "umani" che non umani...

A proposito delle miscele (conduttive) e dei carburanti esistenziali: ad un certo momento Lui ha usato un'espressione del genere: numero cellulare, simile a numero di ottani per i combustibili tradizionali...

E anche se non è stato ancora precisato, sapevo che già il fatto stesso che fosse stato introdotto questo riferimento fosse molto importante, perché... chiude lo stato di stallo ed apre delle possibilità pratiche per gestire l'ambiente...

In uno dei miei sogni - visioni di stanotte ho provato questa sensazione pazzesca di un potere supremo... di un pifferaio magico... la mia qualità del discorso cambiava tutto, cambiava ogni cosa... :roll: :D

Però usavo questa facoltà solo per quel che mi serviva, per esempio, per ordinare ad un certo tizio di consegnarmi "un pezzo di carta con una certa mappa"... :|

Me la consegnava, sì, e in quel momento io mi innalzavo in volo e il tizio che nel frattempo aveva ricevuto dei rinforzi, saltava in aria anche lui, per riprendersi questo documento prezioso... ma io volavo più in alto e più veloce... :mrgreen:

E poi sotto vedevo una certa quantità di "bestie feroci", tigri? leoni? quasi un'illustrazione biblica :lol: (visto che il mondo, perlomeno, una grossa fetta del mondo, in questo momento è immersa nello "pseudo-retro", nel sostenere artificiale (o forse non artificiale... un giocattolo a molla caricato con una chiavetta... dopotutto fa quello per cui è stato programmato... fino a quando la chiavetta o la bussola che ha dentro non si dissolve del tutto :| ) in vita degli pseudo-legami pseudo-impegnativi con il pseudo passato della pseudo-umanità...)...

Comunque mentre mi chiedevo come avrei fatto ad atterrare vicino a queste bestie che avevano tutta l'aria di volermi sbranare, mi è arrivata la parola "Molibdeno"...

E io l'ho usata come corazza, per entrare nel regime della terrestricità diversa, alternativa, più resistente, in una sezione diversa della Vita in Terra.... praticamente mi sono avvolta nel "Molibdeno" e nelle frequenze attivabili da questa parola, dopodiché... le bestie sono sparite e io ho continuato, stavolta camminando e non più volando, le mie esplorazioni della mia Terra delle Meraviglie...

Ad un certo momento mi sono trovata a Torino, nella risoluzione esistenziale che mi faceva vedere (come se mi avessero messo degli occhiali magici) le viscere profonde di questa zona, la sua Forza di Luce, era come un cantiere aperto, c'erano degli scavi trasformativi su tutto il perimetro, e i colori erano incredibili, soprattutto erano molto presenti il rosso e il bianco...

Il cantiere del Tempio di Lui? :wink:

Ero felice per tutta la notte e so che anche Lui lo era, e mi sono svegliata felice e nella Naturalezza-Meraviglia, e sono felice anche perché dopotutto :mrgreen: non abbiamo preso nessun impegno impegnativo per questo giorno del Signore e visto che fa bello e c'è il sole e ci sono le montagne innevate e c'è tanta sostanza trasformativa nell'aria :D , penso proprio che faremo una bella passeggiata con Massimo e con Lui e con tutte le energie che vorranno aggregarsi, magari, in bici, magari a piedi... :D :D :D

Un abbraccio granDIOso! :D
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Arcobaleno
Posts: 241
Joined: Sun May 23, 2010 15:48

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by Arcobaleno » Sun Mar 31, 2013 13:03

Anche io un pò telegraficamente mi unisco a tutti voi e RiLAncio i miei auguri anche in questo bellissimo nuovo topic che quando li scrivevo stava nascendo:


BuonA TRASFORM-AMOR-AZIONE a tutti noi, perchè possiamo scegliere ogni giorno il vesti-dio che più ci/Gli corrisponde ... grazie per ogni passo che stiamo facendo per lasciare andare l'illusione di una vita non viva ... grazie per ciò che ci figuriamo avvicinandone la nascita ...

Irinushka wrote:Servire e beneficiare ed essere ed esprimere... :D

Ci sono stati dei sogni-visioni, ad intermittenza, e dei colloqui con Lui, ad intermittenza, ma probabilmente la sensazione più tangibile che mi sia rimasta da tutta questa alchimia, è il senso della Naturalezza-Meraviglia (in Grandezza Naturale) che coinvolge tutto il mio essere... :)

Una Miscela esistenziale per Eccellenza, un carburante esistenziale della Dio Realtà, che mi accompagna sempre di più in tutti i miei movimenti, sia "umani" che non umani...
:P :P :P :P


GRAZIE SOLE ... anche noi faremo una bella passeggiata (non si sa a che ora :P :shock: :wink: ) per assorbire tutta questa sostanza trasformativa

Un' abbraccio che avvolga tutti voi

User avatar
Irinushka
Site Admin
Posts: 7106
Joined: Sat Dec 22, 2007 1:14
Location: Italy, Piedmont
Contact:

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by Irinushka » Mon Apr 01, 2013 11:31

Irinushka wrote: non abbiamo preso nessun impegno impegnativo per questo giorno del Signore e visto che fa bello e c'è il sole e ci sono le montagne innevate e c'è tanta sostanza trasformativa nell'aria :D , penso proprio che faremo una bella passeggiata con Massimo e con Lui e con tutte le energie che vorranno aggregarsi, magari, in bici, magari a piedi... :D :D :D

Un abbraccio granDIOso! :D
Subito dopo qui è arrivato un vento forte (rendendo impossibile una gita in bici) e poi anche qualche nuvola... diciamo che siamo stati co-spinti :wink: (da coloro che hanno deciso di aggregarsi :wink: :D ) per andare in montagna, sopra Ivrea, dalle parti del Mombarone...

C'era tanta neve fresca in cui sprofondare allegramente :lol: e anche tanto sole e un'aria bellissima e super conduttiva... :D

Adesso mi viene da dire che conteneva delle molecole della consapevolezza fusa, delle istruzioni, da assumere per via respiratoria, su come espandere le ali e/o essere se stessi... :D

E mi sa che sto ancora metabolizzando/espandendo... :|
Irinushka wrote:
A proposito delle miscele (conduttive) e dei carburanti esistenziali: ad un certo momento Lui ha usato un'espressione del genere: numero cellulare, simile a numero di ottani per i combustibili tradizionali...

E anche se non è stato ancora precisato, sapevo che già il fatto stesso che fosse stato introdotto questo riferimento fosse molto importante, perché... chiude lo stato di stallo ed apre delle possibilità pratiche per gestire l'ambiente...
Stamattina, mentre mi lavavo le mani e mi guardavo allo specchio (e vi vedevo indubbiamente un essere molto felice :D ... anche se ha avuto una notte che potrebbe essere descritta come: "e ora passiamo al tritacarne" :mrgreen: il formato dell'esposizione della notte precedente, e anche le altre cose, già che ci siamo :mrgreen: ) dicevo a me stessa:

"Oggi so che devo lavorare, devo portarmi avanti col lavoro, usando i miei specifici letti del fiume, e sicuramente lo farò, senza forzare..."

E subito dopo si è accesa una lampadina, anzi, una lampadona: ma FORZARE è semplicemente la condizione naturale della FORZA! La Forza deve Forzare, è del tutto naturale, è un suo modo di essere se stessa, di mostrare se stessa, di servire... :roll: :shock: :D

Penso che questa illuminazione sia direttamente collegata con l'espressione "uscire dallo stato di stallo" di cui parlavamo ieri:

Sul forum russo ho messo a verbale questo spunto-spiegazione offerto dalla wikipedia.

Пат (фр. pat, итал. patta — «игра вничью») — положение в шахматной партии, при котором сторона, имеющая право хода, не может им воспользоваться, так как все её фигуры и пешки лишены возможности сделать ход по правилам, причём король не находится под шахом.

È una situazione in cui il giocatore che ha il diritto di fare le mosse non ne può usufruire, perché tutte le sue figure e i pedoni sono privi della possibilità di fare una mossa SECONDO LE REGOLE, anche se il re non è sotto scacco.

Forse è arrivato il momento di FORZARE LE REGOLE? :|

Mi piace anche questa sfumatura: la Forza che Forza, la Forza Forz-atrice, la Forza - Attrice... :)
AIRI-SON

Tornerò a sollecitare le vostre anime

"Съешь же ещё этих мягких французских булок, да выпей чаю." :figurati : ... : : down :

User avatar
Andrew
Posts: 606
Joined: Mon Jan 18, 2010 11:24
Contact:

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by Andrew » Mon Apr 01, 2013 12:42

Irinushka wrote:
ValeCiceri wrote: Mi Unisco a questo grido, mi Unisco a Tutti Voi...dando anche il benvenuto a questo nuovo topic :D
Tiziamo wrote: Io Voglio metterti Mio Dio, in Viva Voce!
E così, nella notte magica della Pasqua - Passaggio, è nato il topic "La Forza della Trasformazione → ☼"... :wink: :D
Il topic "La Forza della Trasformazione → ☼", il topic Numero 44 :D :D :D :D

E poi quoto, straquoto e rilancio quanto espresso da Irina stamani, che corrisponde, amplifica e s-piega ciò che sento presso di me negli ultimi giorni:
Irinushka wrote:
Stamattina, mentre mi lavavo le mani e mi guardavo allo specchio (e vi vedevo indubbiamente un essere molto felice :D ... anche se ha avuto una notte che potrebbe essere descritta come: "e ora passiamo al tritacarne" :mrgreen: il formato dell'esposizione della notte precedente, e anche le altre cose, già che ci siamo :mrgreen: ) dicevo a me stessa:

"Oggi so che devo lavorare, devo portarmi avanti col lavoro, usando i miei specifici letti del fiume, e sicuramente lo farò, senza forzare..."

E subito dopo si è accesa una lampadina, anzi, una lampadona: ma FORZARE è semplicemente la condizione naturale della FORZA! La Forza deve Forzare, è del tutto naturale, è un suo modo di essere se stessa, di mostrare se stessa, di servire... :roll: :shock: :D

Penso che questa illuminazione sia direttamente collegata con l'espressione "uscire dallo stato di stallo" di cui parlavamo ieri:

Sul forum russo ho messo a verbale questo spunto-spiegazione offerto dalla wikipedia.

Пат (фр. pat, итал. patta — «игра вничью») — положение в шахматной партии, при котором сторона, имеющая право хода, не может им воспользоваться, так как все её фигуры и пешки лишены возможности сделать ход по правилам, причём король не находится под шахом.

È una situazione in cui il giocatore che ha il diritto di fare le mosse non ne può usufruire, perché tutte le sue figure e i pedoni sono privi della possibilità di fare una mossa SECONDO LE REGOLE, anche se il re non è sotto scacco.

Forse è arrivato il momento di FORZARE LE REGOLE? :|

Mi piace anche questa sfumatura: la Forza che Forza, la Forza Forz-atrice, la Forza - Attrice... :)

User avatar
Andrew
Posts: 606
Joined: Mon Jan 18, 2010 11:24
Contact:

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by Andrew » Mon Apr 01, 2013 12:59

PS: visto che oggi é il 1° di Aprile :mrgreen: (e quindi l'inizio di Apri Le ***) rilancio questo Pesce d'Apri-Le: :wink: :D
Irinushka wrote:Stanotte ho sognato a lungo Lena, la mia "madrina", il che per me è un fatto molto significativo (mi appare sempre nei momenti cruciali) e poi nel sogno successivo stavo parlando al telefono con Andrea e guardavo dalla finestra, e c'era un enorme pesce blu sospeso nell'aria (sembrava una specie di sogliola :mrgreen: ) e io segnalavo il fenomeno ad Andrea, sottolineando che questo segno fosse molto importante... :roll: :lol:

User avatar
ValeCiceri
Posts: 128
Joined: Fri Jun 01, 2012 19:11
Contact:

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by ValeCiceri » Mon Apr 01, 2013 13:58

Andrea wrote:
Irinushka wrote:
ValeCiceri wrote: Mi Unisco a questo grido, mi Unisco a Tutti Voi...dando anche il benvenuto a questo nuovo topic :D
Tiziamo wrote: Io Voglio metterti Mio Dio, in Viva Voce!
E così, nella notte magica della Pasqua - Passaggio, è nato il topic "La Forza della Trasformazione → ☼"... :wink: :D
Il topic "La Forza della Trasformazione → ☼", il topic Numero 44 :D :D :D :D

E poi quoto, straquoto e rilancio quanto espresso da Irina stamani, che corrisponde, amplifica e s-piega ciò che sento presso di me negli ultimi giorni:
Irinushka wrote:
Stamattina, mentre mi lavavo le mani e mi guardavo allo specchio (e vi vedevo indubbiamente un essere molto felice :D ... anche se ha avuto una notte che potrebbe essere descritta come: "e ora passiamo al tritacarne" :mrgreen: il formato dell'esposizione della notte precedente, e anche le altre cose, già che ci siamo :mrgreen: ) dicevo a me stessa:

"Oggi so che devo lavorare, devo portarmi avanti col lavoro, usando i miei specifici letti del fiume, e sicuramente lo farò, senza forzare..."

E subito dopo si è accesa una lampadina, anzi, una lampadona: ma FORZARE è semplicemente la condizione naturale della FORZA! La Forza deve Forzare, è del tutto naturale, è un suo modo di essere se stessa, di mostrare se stessa, di servire... :roll: :shock: :D

Penso che questa illuminazione sia direttamente collegata con l'espressione "uscire dallo stato di stallo" di cui parlavamo ieri:

Sul forum russo ho messo a verbale questo spunto-spiegazione offerto dalla wikipedia.

Пат (фр. pat, итал. patta — «игра вничью») — положение в шахматной партии, при котором сторона, имеющая право хода, не может им воспользоваться, так как все её фигуры и пешки лишены возможности сделать ход по правилам, причём король не находится под шахом.

È una situazione in cui il giocatore che ha il diritto di fare le mosse non ne può usufruire, perché tutte le sue figure e i pedoni sono privi della possibilità di fare una mossa SECONDO LE REGOLE, anche se il re non è sotto scacco.

Forse è arrivato il momento di FORZARE LE REGOLE? :|

Mi piace anche questa sfumatura: la Forza che Forza, la Forza Forz-atrice, la Forza - Attrice... :)
Arrivo anch'io a rilanciare perchè in questi ultimi "giorni" è diventato più stancante del solito :shock: vivere con il "freno a mano tirato"...piuttosto che ****...quindi Ci Sto, FORZI-AMO!

CheForza! :mrgreen:
ValeCiceri
CheDioMiArtista

User avatar
Tiziamo
Posts: 46
Joined: Tue Feb 26, 2013 23:14
Location: Torino
Contact:

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by Tiziamo » Mon Apr 01, 2013 17:50

ValeCiceri wrote:
Andrea wrote:
Irinushka wrote:
ValeCiceri wrote: Mi Unisco a questo grido, mi Unisco a Tutti Voi...dando anche il benvenuto a questo nuovo topic :D
Tiziamo wrote: Io Voglio metterti Mio Dio, in Viva Voce!
E così, nella notte magica della Pasqua - Passaggio, è nato il topic "La Forza della Trasformazione → ☼"... :wink: :D
Il topic "La Forza della Trasformazione → ☼", il topic Numero 44 :D :D :D :D

E poi quoto, straquoto e rilancio quanto espresso da Irina stamani, che corrisponde, amplifica e s-piega ciò che sento presso di me negli ultimi giorni:
Irinushka wrote:
Stamattina, mentre mi lavavo le mani e mi guardavo allo specchio (e vi vedevo indubbiamente un essere molto felice :D ... anche se ha avuto una notte che potrebbe essere descritta come: "e ora passiamo al tritacarne" :mrgreen: il formato dell'esposizione della notte precedente, e anche le altre cose, già che ci siamo :mrgreen: ) dicevo a me stessa:

"Oggi so che devo lavorare, devo portarmi avanti col lavoro, usando i miei specifici letti del fiume, e sicuramente lo farò, senza forzare..."

E subito dopo si è accesa una lampadina, anzi, una lampadona: ma FORZARE è semplicemente la condizione naturale della FORZA! La Forza deve Forzare, è del tutto naturale, è un suo modo di essere se stessa, di mostrare se stessa, di servire... :roll: :shock: :D

Penso che questa illuminazione sia direttamente collegata con l'espressione "uscire dallo stato di stallo" di cui parlavamo ieri:

Sul forum russo ho messo a verbale questo spunto-spiegazione offerto dalla wikipedia.

Пат (фр. pat, итал. patta — «игра вничью») — положение в шахматной партии, при котором сторона, имеющая право хода, не может им воспользоваться, так как все её фигуры и пешки лишены возможности сделать ход по правилам, причём король не находится под шахом.

È una situazione in cui il giocatore che ha il diritto di fare le mosse non ne può usufruire, perché tutte le sue figure e i pedoni sono privi della possibilità di fare una mossa SECONDO LE REGOLE, anche se il re non è sotto scacco.

Forse è arrivato il momento di FORZARE LE REGOLE? :|

Mi piace anche questa sfumatura: la Forza che Forza, la Forza Forz-atrice, la Forza - Attrice... :)
Arrivo anch'io a rilanciare perchè in questi ultimi "giorni" è diventato più stancante del solito :shock: vivere con il "freno a mano tirato"...piuttosto che ****...quindi Ci Sto, FORZI-AMO!

CheForza! :mrgreen:

Rilancio e rilancio con tutta la FORZA che posseggo e che non so ancora di possedere :D
il FORZARE le regole è una parte importante della mia esistenza da che ne ho avuto la possibilità, anche se tante volte questa possibilità non l'ho scelta, sopratutto in certe circo-stanze.

Prima parlando con Vale ho potuto esprimere queste affermazioni:
Sono sicuro che ora sto usando la Forza, sono nel FORZARE, perchè per Disinstallare dal mio sistema operativo certe applicazioni bisogna usare la Forza! una di queste applicazioni, che in realtà penso sia un virus, uno spyware è la pre-occupazione! che è sparsa cammuffatta qua e la all'interno del mio sistema operativo e ora va disinstallata cancellata in modo permanente!
Sono sicuro che se mi metto a ForzaRE (che è sia la Forza Re cioè la forza Pura, ma anche RE Forza, un rinforzo della forza!) il mio-nostro sistema operativo non posso fare dei danni permanenti e irreversibili perchè Ora che Lui è qua che mi-ci coassiste nello studio e nell'educarmi-ci all'uso del mio-nostro sistema operativo, non permetterebbe un errore irreversibile, ma (skerzando con Vale sempre) in caso di necessità potrei chiamare il 'tecnico del computer' cioè Lui, che con la sua valigetta d'Oro arriverebbe a sistemare quel che serve. una valigia d'Oro che pesa meno di una piuma ma che dentro contiene tutto :D :D :D

Vorrei anche per me stesso precisare in modo ufficiale (ho bisogno di visualizzare) che FORZARE da oggi assume tutti i significati nuovi che vengono dalle nostre interzioni sul Forum e altrove. Quindi FORZAre è una cosa stupenda!

allego infine un'immagine che mi è apparsa stamattina su facebook, dal sito degli U2, un'immagine di un PESCE CHE VOLA :D
ora che leggo il Forum ho capito perchè mi è comparsa!
quindi il pesce che vola APRE LE ***
ora il pesce spicca il volo per entrare in una nuova dimensione, ci da il via! dice APRI te LE ***
e anche dice: FORZA TE !
e allora io rilancio FORZA ME !
ho tutte le carte per usare la FORZA come essere LIBERO, senza dogmi, senza regole, senza obblighi perchè ogni giorno ogni istante è Adesso e non esiste nessuna regola rigida che vada bene per ogni istante diverso!



Image


mi viene proprio da ridere ma starwars mi ha insegnato una cosa:
che la Forza sia con NOI :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Vi AMO tutti! ♥
TiziAmoТициано

User avatar
Arcobaleno
Posts: 241
Joined: Sun May 23, 2010 15:48

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by Arcobaleno » Mon Apr 01, 2013 17:56

Tiziamo wrote:
ValeCiceri wrote:
Andrea wrote:
Irinushka wrote:
ValeCiceri wrote: Mi Unisco a questo grido, mi Unisco a Tutti Voi...dando anche il benvenuto a questo nuovo topic :D
Tiziamo wrote: Io Voglio metterti Mio Dio, in Viva Voce!
E così, nella notte magica della Pasqua - Passaggio, è nato il topic "La Forza della Trasformazione → ☼"... :wink: :D
Il topic "La Forza della Trasformazione → ☼", il topic Numero 44 :D :D :D :D

E poi quoto, straquoto e rilancio quanto espresso da Irina stamani, che corrisponde, amplifica e s-piega ciò che sento presso di me negli ultimi giorni:
Irinushka wrote:
Stamattina, mentre mi lavavo le mani e mi guardavo allo specchio (e vi vedevo indubbiamente un essere molto felice :D ... anche se ha avuto una notte che potrebbe essere descritta come: "e ora passiamo al tritacarne" :mrgreen: il formato dell'esposizione della notte precedente, e anche le altre cose, già che ci siamo :mrgreen: ) dicevo a me stessa:

"Oggi so che devo lavorare, devo portarmi avanti col lavoro, usando i miei specifici letti del fiume, e sicuramente lo farò, senza forzare..."

E subito dopo si è accesa una lampadina, anzi, una lampadona: ma FORZARE è semplicemente la condizione naturale della FORZA! La Forza deve Forzare, è del tutto naturale, è un suo modo di essere se stessa, di mostrare se stessa, di servire... :roll: :shock: :D

Penso che questa illuminazione sia direttamente collegata con l'espressione "uscire dallo stato di stallo" di cui parlavamo ieri:

Sul forum russo ho messo a verbale questo spunto-spiegazione offerto dalla wikipedia.

Пат (фр. pat, итал. patta — «игра вничью») — положение в шахматной партии, при котором сторона, имеющая право хода, не может им воспользоваться, так как все её фигуры и пешки лишены возможности сделать ход по правилам, причём король не находится под шахом.

È una situazione in cui il giocatore che ha il diritto di fare le mosse non ne può usufruire, perché tutte le sue figure e i pedoni sono privi della possibilità di fare una mossa SECONDO LE REGOLE, anche se il re non è sotto scacco.

Forse è arrivato il momento di FORZARE LE REGOLE? :|

Mi piace anche questa sfumatura: la Forza che Forza, la Forza Forz-atrice, la Forza - Attrice... :)
Arrivo anch'io a rilanciare perchè in questi ultimi "giorni" è diventato più stancante del solito :shock: vivere con il "freno a mano tirato"...piuttosto che ****...quindi Ci Sto, FORZI-AMO!

CheForza! :mrgreen:

Rilancio e rilancio con tutta la FORZA che posseggo e che non so ancora di possedere :D
il FORZARE le regole è una parte importante della mia esistenza da che ne ho avuto la possibilità, anche se tante volte questa possibilità non l'ho scelta, sopratutto in certe circo-stanze.

Prima parlando con Vale ho potuto esprimere queste affermazioni:
Sono sicuro che ora sto usando la Forza, sono nel FORZARE, perchè per Disinstallare dal mio sistema operativo certe applicazioni bisogna usare la Forza! una di queste applicazioni, che in realtà penso sia un virus, uno spyware è la pre-occupazione! che è sparsa cammuffatta qua e la all'interno del mio sistema operativo e ora va disinstallata cancellata in modo permanente!
Sono sicuro che se mi metto a ForzaRE (che è sia la Forza Re cioè la forza Pura, ma anche RE Forza, un rinforzo della forza!) il mio-nostro sistema operativo non posso fare dei danni permanenti e irreversibili perchè Ora che Lui è qua che mi-ci coassiste nello studio e nell'educarmi all'uso del mio sistema operativo, non permetterebbe un errore irreversibile, ma (skerzando con Vale sempre) in caso di necessità potrei chiamare il 'tecnico del computer' cioè Lui, che con la sua valigetta d'Oro arriverebbe a sistemare quel che serve. una valigia d'Oro che pesa meno di una piuma ma che dentro contiene tutto :D :D :D

Vorrei anche per me stesso precisare in modo ufficiale (ho bisogno di visualizzare) che FORZARE da oggi assume tutti i significati nuovi che vengono dalle nostre interzioni sul Forum e altrove. Quindi FORZAre è una cosa stupenda!

allego infine un'immagine che mi è apparsa stamattina su facebook, dal sito degli U2, un'immagine di un PESCE CHE VOLA :D
ora che leggo il Forum ho capito perchè mi è comparsa!
quindi il pesce che vola APRE LE ***
ora il pesce spicca il volo per entrare in una nuova dimensione, ci da il via! dice APRI te LE ***
e anche dice: FORZA TE !
e allora io rilancio FORZA ME !
ho tutte le carte per usare la FORZA come essere LIBERO, senza dogmi, senza regole, senza obblighi perchè ogni giorno ogni istante è Adesso e non esiste nessuna regola rigida che vada bene per ogni istante diverso!



Image


mi viene proprio da ridere ma starwars mi ha insegnato una cosa:
che la Forza sia con NOI :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Vi AMO tutti! ♥
Mamma mia :P :P :P anche io non posso che riquotare tutti voi perchè negli ultimi tempi la Forza che forza (e quindi che fa la Forza :P :wink: ) è un riferimento che sento molto vicino ... un riferimento che mi ha aiutato davvero tanto e che ho visto all'opera in me e in Tizi-amo per portare allo scoperto """variegati e variopinti""" flussi della non consapevolzza che dovevano essere affrontati una volta per tutte.

Non parlo solo di situazioni tangibili naturalmente ma anche (appunto) di correnti interiori ....

Mi sono chiesta più di una volta "Che cosa farebbe Lui in questo momento?" :roll: :roll: :oops: e ho sentito la sua Forza ferma, decisa, piena di Amore si ma un Amore re-ale e non condizionato dalle convenzioni e da una finta gentilezza ormai boccheggiante.

La Forza che forza è come la Vita che vive ....

E ALLORA FORZI-AMO .... :P :P :shock: :shock:

Voglio condividere un'altra cosa divertente ... in merito ai pesci :P :P :P prima di entrare nel forum stavo leggendo a Tizi una cosa che avevo scritto un mesetto fa dopo aver assistito a un episodio decisamente non-più-vivibile:

La cosa in-credibile è che la maggior parte delle persone sente di vivere una vita insoddisfacente e senza possibilità di conoscere davvero se stessa, ma è rassegnata all'idea che non sia possibile altrimenti... e in effetti questa forza dell'illusione ci fa davvero credere che sia così: sarebbe come chiedere a un pesce di camminare nel mare.

Quel mare (o melma ….) IN REALTA' non è re-ale … ma il pesce crede ancora di esservi immerso, crede che non ci sia alternativa.

Forse in apparenza gli mancano ancora gli attributi con cui nuotare nell'aria, con cui VOLARE, ma non possono spuntargli se prima non riconosce che l'acqua si è seccata e forse chissà non c'è mai stata veramente.


:roll: :roll: :wink:

User avatar
Lastochka
Posts: 523
Joined: Tue Jan 08, 2008 8:20

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by Lastochka » Tue Apr 02, 2013 4:44

напишу на русском.. так лучше выражу, что хочется выразить.. восхищение Tiziamo :D , вначале когда он появился на форуме, думала, такой восторженый Начинатель, но Он сейчас!! Просто с Ходу... с Разгона Выбил!!!!!! Вышиб ТУ ДВЕРЬ !! и не просто Вышиб, а Вынес Вместе с Косяком!! :D .....

Saluto Tiziamo! Saluto to ALL!! :D
Last edited by Lastochka on Tue Apr 02, 2013 8:39, edited 1 time in total.

User avatar
nadia
Posts: 319
Joined: Thu Apr 15, 2010 11:54

Re: La Forza della Trasformazione → ☼

Post by nadia » Tue Apr 02, 2013 8:36

rilancio tutta questa forza anche se al momento una gran debolezza è con me, provo a bleffare che forse è una forma furbetta del forzare :mrgreen:
grazie forzosi amici :P
NamoЯartista a servizio dello Spirito

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests